Tour della Nazionale di rugby a 15 della Nuova Zelanda 1976

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Come già nel 1974, anche nel 1976 gli All Blacks vanno due volte in tour. La prima visita, a luglio-settembre in Sud Africa, la seconda a settembre in Sud America.

Tour in Sudafrica[modifica | modifica wikitesto]

Gli All Blacks perdono la serie con il Sud Africa con 3 sconfitte e una sola vittoria nel Test Match[1].

  • Bilancio (tra parentesi i Test ufficiali)
    • Giocate : 23 (4)
    • Vinte: 17 (1)
    • Pareggiate: 0 (0)
    • Perse: 6 (3)
    • Punti Fatti: 610 (46)
    • Punti Subiti: 291 (55)
  • Risultati







Durban
24 luglio 1976
Sudafrica Sudafrica 16 – 7 Nuova Zelanda Nuova Zelanda (King's Park)






Bloemfontein
14 agosto 1976
Sudafrica Sudafrica 9 – 15 Nuova Zelanda Nuova Zelanda (Free State Stadium)






Città del Capo
4 settembre 1976
Sudafrica Sudafrica 15 – 10 Nuova Zelanda Nuova Zelanda (Newlands)




Johannesburg
18 settembre 1976
Sudafrica Sudafrica 15 – 14 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Ellis Park

Il Tour in Sud America[modifica | modifica wikitesto]

Una nazionale, sostanzialmente diversa si reca in tour in Sud America un mese dopo. Vengono disputati i primi due incontri ufficiali con l'Argentina.

Nuova Zelanda
in tour 1976
Incontri del tour 1976
Destinazione Sud America
G V N P
Totali 9 9 0 0
Test match 3 3 0 0
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Argentina Argentina 2 1 0 0
Uruguay Uruguay 1 0 0 0











Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ rugbymuseum.co.nz