Tour della Nazionale di rugby a 15 della Nuova Zelanda 1991

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nel 1991, in vista della Coppa del Mondo di rugby 1991, gli All Blacks della nazionale neozelandese di "rugby a 15", si recarono due volte in Tour.

In Argentina[modifica | modifica wikitesto]

Nuova Zelanda
in tour 1991
Destinazione Argentina
G V N P
Totali 9 9 0 0
Test match 2 2 0 0
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Argentina Argentina 2 2 0 0


Una prima ed articolata serie di match si svolse in Argentina: 9 match tutti vinti, con due test ufficiali contro i "Pumas" . === Risultati === Sistema di punteggio: meta = 4 punti, Trasformazione=2 punti.Punizione = 3 punti. drop = 3 punti.













Buenos Aires
6 luglio 1991
Argentina Argentina 14 – 28 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Estadio J.Amalfitani
Arbitro Irlanda Brian Stirling




Buenos Aires
13 luglio 1991
Argentina Argentina 6 – 36 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Estadio J.Amalfitani
Arbitro Irlanda Brian Stirling

In Australia[modifica | modifica wikitesto]

Nuova Zelanda
in tour 1991
Destinazione Australia
G V N P
Totali 2 1 0 1
Test match 1 0 0 1
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Australia Australia 1 0 0 1


Un secondo tour assai più breve, seguì ad agosto in Australia. Esso si svolse nel quadro dei match per la Bledisloe Cup 1991. Dopo un match di "riscaldamento", gli All Blacks vennoro sconfitti dai "wallabies" australiani. A questo tour seguì il secondo match, casalingo per il tradizionale trofeo.



Sydney
10 agosto 1991
Australia Australia 21 – 12 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Football Stadium (41.000 spett.)
Arbitro Scozia Ray Megson


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Australian Rugby Union Annual report 1991

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]