The Temper Trap

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Temper Trap
La band in concerto nel 2009
La band in concerto nel 2009
Paese d'origine Australia Australia
(Melbourne)
Genere Indie rock
Alternative rock
Periodo di attività 2005 – in attività
Etichetta Liberation (AUS)
Infectious Records (UK)
Glassnote Records (US)
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web

The Temper Trap sono un gruppo musicale australiano formatosi nel 2005, arrivato al successo nel 2009 con il singolo Sweet Disposition, estratto dal loro album d'esordio Conditions.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La band nasce nel 2005. Dougy, il cantante, e Toby, il batterista, lavoravano in un negozio d’abbigliamento e, trovandosi spesso a parlare di musica, un giorno decisero di cominciare a fare qualche jam insieme. Poco tempo dopo si aggiunse un chitarrista e poi Jony, l'attuale bassista. In seguito si unì a loro Lorenzo Sillitto, il quale lavorava in un negozio di musica.[1]

I The Temper Trap iniziarono a farsi conoscere tra il 2008 e i primi mesi del 2009, esibendosi in festival musicali e manifestazioni in giro per il mondo. Nel marzo del 2009 finirono di registrare il loro album di debutto, Conditions, prodotto da Jim Abbiss, già produttore di artisti come Arctic Monkeys e Kasabian. L'album è una contaminazione di vari generi, che spaziano dall'indie e l'alternative rock e dal pop alla musica elettronica. La musica dei Temper Trap prende influenza principalmente da artisti come U2, Radiohead, Massive Attack e Prince.[2]

L'album è stato pubblicato in Australia il 19 giugno 2009, debuttando alla posizione #9 della classifica australiana. Successivamente venne pubblicato nel Regno Unito a partire dal 10 agosto dello stesso anno. In seguito la band si stabilì a Londra, dove intraprese il suo primo tour attraverso il Regno Unito. Si esibirono anche in Germania, con una serie di concerti sold out.

I loro singoli sono stati spesso utilizzati per la pubblicità e il cinema. Il singolo Science of Fear è stato incluso nella colonna sonora del videogioco FIFA 10, mentre il singolo Sweet Disposition è presente nel teaser trailer, nella colonna sonora del film (500) giorni insieme, nella sigla del serial Fringe oltre che nel famosissimo videogame per console PES 2011. Sweet Disposition ha ottenuto anche un buon successo in Italia, ottenendo un ottimo riscontro radiofonico.[3]

Il 18 maggio 2012 è uscito il secondo album, intitolato The Temper Trap. Il disco è stato anticipato dai singoli Need Your Love pubblicato il giorno 23 marzo e Trembling Hands pubblicato il 9 maggio.

Nell'ottobre 2013 Lorenzio Sillitto lascia ufficialmente la band[4].

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Attuale[modifica | modifica sorgente]

  • Dougy Mandagi – voce, chitarra ritmica (2005-presente)
  • Jonathon Aherne – basso, cori (2005-presente)
  • Joseph Greer - chitarra solista, tastiera, cori (2008-presente)
  • Toby Dundas – batteria, percussioni, cori (2005-presente)

Ex membri[modifica | modifica sorgente]

  • Lorenzo Sillitto – chitarra solista, tastiera (2005-2013)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

EP[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.onstageweb.com/dettaglio_interviste.aspx?id_intervista=60]
  2. ^ Scommessa australe, newsic.it. URL consultato il 02-01-2010.
  3. ^ Temper Trap, ritmi pulsanti e un po' di citazioni vincenti, archiviostorico.corriere.it. URL consultato il 03-01-2010.
  4. ^ http://musicfeeds.com.au/news/the-temper-trap-part-ways-with-guitarist-lorenzo-sillitto/

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica