Stadio Silvio Piola (Vercelli)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 45°26′09″N 8°35′45″E / 45.435833°N 8.595833°E45.435833; 8.595833

Stadio Silvio Piola
Leonida Robbiano
Stadio Piola (Vercelli), vista completa.jpg
Informazioni
Ubicazione Via Massaua 5
13100 Vercelli
Italia Italia
Inizio lavori 1932
Inaugurazione 1932
Copertura Tribuna Centrale
Pista d'atletica Tolta dopo una delle ristrutturazioni
Ristrutturazione 2011, 2012
Mat. del terreno Erba sintetica FIFA 2 Star
Dim. del terreno 105 x 68,5 m
Proprietario Comune di Vercelli
Uso e beneficiari
Calcio Pro Vercelli Pro Vercelli
Capienza
Posti a sedere 4.200
Settore ospiti 575
 

Lo Stadio Silvio Piola è un impianto sportivo di Vercelli, sede degli incontri interni della locale squadra di calcio, la Pro Vercelli.

È situato in pieno centro città, vicino ai giardini pubblici di Piazza Camana.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Costruito nel 1932, è conosciuto dai vercellesi anche con il nome di Leonida Robbiano, aviatore e pioniere dell'Aeronautica Militare, al quale lo stadio fu intitolato subito dopo la sua inaugurazione.

Nel 1998, con una delibera comunale, lo stadio venne intitolato alla memoria di Silvio Piola, storico attaccante della Pro Vercelli, che dal 1929 al 1934 collezionò 127 presenze e segnò 51 gol.

All'inizio la struttura aveva una capienza di 12 000 posti, al 2012 ridotti (dopo vari lavori di ristrutturazione) a 4.215.

Dal 2006-07 al 2009-10, anche la A.S. Pro Belvedere Vercelli ha potuto usufruire dello stadio per le partite casalinghe.

Nell'estate 2011 è stata ristrutturata la gradinata nord e sostituito il manto erboso con una superficie sintetica.

A seguito della promozione al campionato di Serie B, durante l'estate del 2012 sono stati attuati lavori di adeguamento dell’impianto per la serie cadetta: in particolare si è intervenuti sulla curva, le biglietterie, la tribuna stampa, gli spogliatoi, i sistemi di videosorveglianza con le opere di messa in sicurezza, l’illuminazione e la sistemazione dei muri perimetrali e l'installazione di tornelli elettronici per l'accesso del pubblico. Si è indi provveduto a sostituire la superficie del campo con un nuovo manto in erba sintetica di ultimissima generazione, omologato FIFA 2 star; tutti i posti a sedere dell'impianto sono stati numerati e dotati di seggiolini. Per migliorare la visibilità, la rete di recinzione è stata completamente sostituita e l'altezza ridotta a 1,1 metri di altezza (estensibili a 2,2 metri in caso di necessità). I lavori di ammodernamento sono costati 1,4 milioni di euro.

Per consentire la messa in opera di tali interventi, la Pro Vercelli, dall'inizio del campionato e fino al 14 ottobre 2012, ha dovuto giocare le gare interne allo stadio Leonardo Garilli di Piacenza.

A partire dal 20 ottobre 2012, in occasione della partita casalinga contro il Padova, le bianche casacche hanno ripreso a giocare allo stadio Piola.

Settori e Capienza[modifica | modifica sorgente]

Settori e capienza con posti a sedere:

  • Tribuna coperta con capienza di 960 posti
  • Gradinata Sud sotto la Tribuna con capienza di 452 posti
  • Gradinata Nord di fronte alla Tribuna con una capienza di 1331 posti.
  • Curva Ovest dei tifosi locali che invece ha una capienza di 882 posti.
  • Curva Est dei tifosi ospiti che ha una capienza di 575 posti.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio