Scott Joseph Kelly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scott Joseph Kelly
Scott J Kelly.jpg
Astronauta della NASA
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Status In attività
Data di nascita 21 febbraio, 1964
Data della scelta 1996
Altre attività Pilota collaudatore
Tempo nello spazio 180g 1h 51m
Missioni

Scott Joseph Kelly (Orange, 21 febbraio 1964) è un astronauta e ufficiale statunitense. È il fratello gemello di Mark Kelly, anch'egli astronauta NASA.

Ha conseguito il bachelor in ingegneria elettrica presso l'Accademia statunitense della Marina Mercantile nel 1987 e un master in sistemi aeronautici nell'Università del Tennessee nel 1996.

Carriera militare[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 1989 è stato assegnato alla Fighter Squadron 101 in Virginia per l'addestramento sugli aerei F-14 Tomcat. Dopo il completamento dell'addestramento, è stato assegnato alla Fighter Squadron 143 dove ha partecipato ad operazioni nell'Atlantico settentrionale, nel Mar Mediterraneo, nel Mar Rosso e nel Golfo Persico a bordo della portaerei USS Dwight D. Eisenhower.

Nel gennaio 1993 è stato selezionato alla U.S. Naval Test Pilot School dove ha completato l'addestramento nel giugno 1994. In seguito ha lavorato come pilota di test nello Strike Aircraft Test Squadron e nel Naval Air Warfare Center nel Maryland, volando con gli F-14A/B/D, F/A-18A/B/C/D e KC-130F. Kelly è stato uno dei primi piloti a volare con un F-14 dotato di sistemi sperimentali di controllo di volo digitali ed ha effettuato vari test.

In totale ha volato su più di 30 diversi velivoli.

Carriera NASA[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile 1996 è stato selezionato dalla NASA e nell'agosto dello stesso anno ha iniziato l'addestramento al Johnson Space Center. Dopo il completamento, ha iniziato a lavorare nell'Astronaut Office Spacecraft Systems con compiti tecnici. Ha pilotato lo Space Shuttle durante la missione STS-103, e successivamente ha lavorato come direttore delle operazioni della NASA a Città delle Stelle, in Russia. Ha fatto parte dell'equipaggio di riserva per l'Expedition 5. Kelly ha partecipato alla missione STS-118 come comandante.

Ha partecipato, inoltre, all'esperimento NEEMO 8.

Nel 2010 è tornato nello spazio con una capsula Sojuz con la missione Sojuz TMA-01M, con la quale è giunto sulla Stazione Spaziale Internazionale, facendo parte dell'Expedition 25 e successivamente dell'Expedition 26 nella quale ha avuto il ruolo di Comandante.

Nel maggio 2012, è stato designato per la missione della durata di un anno nella Stazione Spaziale Internazionale assieme al cosmonauta russo Mikhail Kornienko. La partenza è prevista per la primavera 2015.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze statunitensi[modifica | modifica wikitesto]

Defence Superior Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria Defence Superior Service Medal
Distinguished Flying Cross - nastrino per uniforme ordinaria Distinguished Flying Cross
Navy Commendation Medal - nastrino per uniforme ordinaria Navy Commendation Medal
Navy Achievement Medal - nastrino per uniforme ordinaria Navy Achievement Medal
Navy Unit Commendation - nastrino per uniforme ordinaria Navy Unit Commendation
National Defense Service Medal con una stella - nastrino per uniforme ordinaria National Defense Service Medal con una stella
Southwest Asia Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria Southwest Asia Service Medal
Navy Sea Service Deployment Ribbon - nastrino per uniforme ordinaria Navy Sea Service Deployment Ribbon
NASA Distinguished Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria NASA Distinguished Service Medal
immagine del nastrino non ancora presente NASA Exceptional Service Medal
NASA Outstanding Leadership Medal - nastrino per uniforme ordinaria NASA Outstanding Leadership Medal
NASA Space Flight Medal (3) - nastrino per uniforme ordinaria NASA Space Flight Medal (3)

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia della liberazione del Kuwait (Arabia Saudita) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia della liberazione del Kuwait (Arabia Saudita)
Medaglia della liberazione del Kuwait (Kuwait) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia della liberazione del Kuwait (Kuwait)
Medaglia per i contributi alla conquista dello spazio (Russia) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per i contributi alla conquista dello spazio (Russia)
«Per l'eccezionale contributo allo sviluppo della cooperazione internazionale in materia di volo spaziale»
— 12 aprile 2011

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Comandante della ISS
Expedition 26
Successore ISS insignia.svg
Douglas Wheelock 26 novembre 2010 - 16 marzo 2011 Dmitri Kondratyev