Scala dei tempi geologici di Marte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marte
Mars.jpg
Questo box:  v. · d. · m.

La scala dei tempi geologici marziani è una suddivisione della storia passata del pianeta Marte in tre ere geologiche, a seconda del numero di crateri d'impatto presenti sulla superficie; le superfici più antiche sono maggiormente craterizzate. I nomi delle ere geologiche marziane derivano dalle formazioni geologiche presenti sul pianeta rosso formatesi nei rispettivi periodi. La suddivisione temporale esatta fra le ere geologiche non è certa, poiché sono tuttora allo studio diversi modelli in grado di descrivere il tasso di caduta di materiale meteorico su Marte nel passato.

Tavola riassuntiva[modifica | modifica wikitesto]

Segue un prospetto dei tre periodi, elencati dal più antico al più recente.

Noachiano Noachiano Esperiano Amazzoniano

Periodi geologici di Marte (Milioni di anni fa)

Noachiano[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Noachiano.

Il Noachiano (dal nome della regione di Noachis Terra) comprende la prima fase di Marte, da 4100 a 3800 milioni di anni fa, preceduto dal Pre-Noachiano che va dalla formazione del pianeta fino a 4100 milioni di anni fa. Le regioni originatesi in questo periodo sono caratterizzate da crateri d'impatto abbondanti e di notevoli dimensioni. Si ritiene che anche la regione di Tharsis si sia originata nel Noachiano, e sia poi stata in gran parte inondata da un oceano di acqua liquida sul finire del periodo.

Esperiano[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Esperiano.

L'Esperiano (dal nome dell'Hesperia Planum) si estende da 3500 a 1800 milioni di anni fa, ed è caratterizzato dalla formazione di pianure laviche particolarmente estese.

Amazzoniano[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Amazzoniano.

L'Amazzoniano (dal nome di Amazonis Planitia) si estende da 1800 milioni di anni fa ad oggi. Le regioni formatesi in questo periodo sono relativamente povere di crateri, e la loro struttura è unicamente dovuta all'attività geologica endogena del pianeta. Un esempio di formazione geologica risalente all'Amazzoniano è l'Olympus Mons.

Marte Portale Marte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marte