Ronnie James Dio This Is Your Life

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ronnie James Dio This Is Your Life
Artista AA.VV.
Tipo album Compilation
Pubblicazione 31 marzo 2014
Genere Heavy metal
Etichetta Rhino
Produttore Wendy Gaxiola

Ronnie James Dio This Is Your Life è un album tributo del 2014 dedicato al cantautore statunitense Ronnie James Dio, cantante di storici gruppi heavy metal come Elf, Rainbow, Black Sabbath, Heaven & Hell e Dio. L'album contiene molte delle canzoni più famose del cantante interpretate da vari artisti, più la canzone originale This Is Your Life dell'album Angry Machines, da cui è anche preso il titolo dell'album.

Data la morte del cantante per un cancro allo stomaco nel 2010, i ricavi della vendita sono stai destinati alla Ronnie James Dio Stand Up and Shout Cancer Fund, l'associazione nata in suo nome.[1]

Heaven And Hell e Stand Up And Shout sono due bonus track per il Giappone.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. AnthraxNeon Knights
  2. Tenacious DThe Last In Line
  3. Adrenaline MobThe Mob Rules
  4. Corey Taylor, Roy Mayorga, Satchel, Christian Martucci, Jason ChristopherRainbow In The Dark
  5. HalestormStraight Through The Heart
  6. Motörhead e Biff ByfordStarstruck
  7. ScorpionsThe Temple Of The King
  8. DoroEgypt (The Chains Are On)
  9. Killswitch EngageHoly Diver
  10. Glenn Hughes, Simon Wright, Craig Goldy, Rudy Sarzo, Scott WarrenCatch The Rainbow
  11. Oni Logan, Jimmy Bain, Rowan Robertson, Brian TichyI
  12. Rob Halford, Vinny Appice, Doug Aldrich, Jeff Pilson, Scott WarrenMan On The Silver Mountain
  13. MetallicaRonnie Rising Medley
    A Light In The Black, Tarot Woman, Stargazer, Kill The King
  14. DioThis Is Your Life
  15. StryperHeaven And Hell
  16. Dio DisciplesStand Up And Shout
  17. JastaBuried Alive

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) metallica-anthrax-killswitch-engage-to-feature-on-dio-tribute-ronnie-james-dio-this-is-your-life in metalhammer.co.uk.
  2. ^ (EN) Japanese Version Of RONNIE JAMES DIO Tribute Album To Include Bonus Tracks By STRYPER, DIO DISCIPLES in blabbermouth.net, 5 marzo 2014. URL consultato l'11 aprile 2014.
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal