Stargazer (Rainbow)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stargazer
Artista Rainbow
Autore/i Ronnie James Dio, Ritchie Blackmore
Genere Rock progressivo
Rock sinfonico
Pubblicazione
Incisione Rising
Data 17 maggio 1976
Etichetta Polydor
Durata 8 min : 26 s
Rising – tracce
Precedente Successiva
Do You Close Your Eyes A Light in the Black

Stargazer è un brano del gruppo musicale statunitense Rainbow, quinta traccia del secondo album in studio Rising, pubblicato il 17 maggio 1976 dalla Polydor Records.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti

Cover[modifica | modifica sorgente]

  • Nel 1998 Mundanus Imperium realizzò un cover del brano insieme a Jorn Lande, presente in The Spectral Spheres Coronation.
  • Nel 2003 Adrián Barilari reinterpretò Stargazer in lingua spagnola con il suo gruppo Barilari ed inserito nell'omonimo album del gruppo.
  • Nel 2003 Lana Lane inserì una reinterpretazione di Stargazer nel suo album Covers Collection.
  • Nel 2011 il gruppo folk metal Týr reinterpretò Stargazer per il loro album The Lay of Thrym.

Dream Theater[modifica | modifica sorgente]

Stargazer

Artista Dream Theater
Tipo album Singolo
Pubblicazione 8 maggio 2009[1]
Durata 8 min : 10 s
Album di provenienza Black Clouds & Silver Linings
Dischi 1
Tracce 1
Genere Progressive metal
Etichetta Roadrunner
Produttore John Petrucci, Mike Portnoy
Registrazione ottobre 2008–marzo 2009 agli Avatar Studios di New York
Formati Download digitale
Dream Theater - cronologia
Singolo precedente
(2009)
Singolo successivo
(2009)

Nel 2009 il gruppo progressive metal Dream Theater realizzò una cover di Stargazer, la quale è stata pubblicata l'8 maggio 2009 come il secondo singolo estratto dal decimo album in studio Black Clouds & Silver Linings.[1]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Download digitale[1]
  1. Stargazer – 8:10

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Stargazer - Single, iTunes.com. URL consultato il 20 giugno 2013.