Rian James

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rian James (Eagle Pass, 3 ottobre 1899Newport Beach, 26 aprile 1953) è stato uno sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Autore di numerosi libri e di svariati adattamenti cinematografici e sceneggiature originali James comincia la propria carriera come giornalista per il Brooklin Eagle. Diventa successivamente un corrispondente estero per poi cambiare registro diventando pilota d'aerei, stuntman e altro ancora approdando alla fine alla scrittura. Nel 1933 firma Quarantaduesima strada diretto da Lloyd Bacon, nel 1936 scrive La sedia del testimone film meno fortunato del precedente firmato da George Nicholls jr.. Nel 1937 segue La figlia perduta un gangster movie diretto da Alfred Santell. Uno dei suoi ultimi e migliori lavori è Vita rubata film tratto da una sua pièce e diretto da Roberto Gavaldòn. Muore nel 1953.

Filmografia (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Rian James in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.

Controllo di autorità VIAF: 114480838