Piotr Jaroszewicz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piotr Jaroszewicz

Piotr Jaroszewicz (Njasviž, 8 ottobre 1909Varsavia, 1 settembre 1992) è stato un politico polacco, è stato anche il primo ministro del governo polacco della Repubblica Popolare di Polonia dal 1970 al 1980.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Durante la seconda guerra mondiale fuggì in Unione Sovietica e nel 1944 ebbe un alto incarico nell'armata polacca costituita in Unione Sovietica, che partecipò attivamente alla liberazione della Polonia. Nel 1945 fu promosso generale di brigata ed ebbe il ruolo di commissario politico dell'armata.

Nel dopoguerra harivestito importanti cariche nel partito comunista, nella pubblica amministrazione e nel governo, diventando anche primo ministro per ben dieci anni.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • B.P.Boschesi - Il chi è della Seconda Guerra Mondiale - Mondadori Editore, 1975, Vol. I, p. 284
Predecessore Primo ministro della Polonia Successore Flag of Poland.svg
Józef Cyrankiewicz 23 dicembre 1970 - 18 febbraio 1980 Edward Babiuch

Controllo di autorità VIAF: 1069766 LCCN: n90663034