Patrick Tabacco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Patrick Tabacco
Dati biografici
Paese Francia Francia
Altezza 198 cm
Peso 97 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Terza linea
Ritirato 2010
Carriera
Attività di club¹
1997-2000 Colomiers Colomiers
2000-2004 Stade français Stade français 40 (15)
2004-2006 Pau Pau 48 (30)
2006-2008 Castres Castres 22 (0)
2008-2010 600px Rosso e Giallo (Strisce).png L’Isle-Jourdain
Attività da giocatore internazionale
2001-2005 Francia Francia 18 (5)
Attività da allenatore
2010- 600px Rosso e Giallo (Strisce).png L’Isle-Jourdain Giov.

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2011

Patrick Tabacco (Tolosa, 23 marzo 1974) è un rugbista a 15, allenatore di rugby e imprenditore francese, terza linea, che ha lasciato il rugby professionistico nel 2008 e allena le giovanili dell’Isle-Jourdain in parallelo all’attività imprenditoriale di commercio di cimeli sportivi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili dell’Auch (Gers), poi a Nizza, debuttò nel rugby professionistico nel 1997 nel Colomiers, con cui giunse fino alla finale di Heineken Cup nel 1999 e a quella del campionato francese nel 2000, poi persa contro lo Stade français.

Fu proprio il club parigino a ingaggiare Tabacco nella stagione successiva, la prima di quattro, durante le quali si laureò due volte campione di Francia e una volta ancora finalista di Heineken Cup, nel 2001, nonché finalista di Challenge Cup 2004/05.

Esordì in Nazionale francese nel 2001, nel corso dei test di metà anno, contro il Sudafrica, e prese parte ai tornei del Sei Nazioni 2003 e 2005; fu anche convocato per la Coppa del Mondo di rugby 2003 in Australia, nel corso della quale disputò 4 incontri, tra cui la finale per il 3º posto, persa contro la Nuova Zelanda.

Dopo un biennio al Pau e un altro al Castres, nel 2008 Tabacco ha abbandonato il rugby professionistico per giocare e allenare a L’Isle-Jourdain[1], cittadina del Gers dove si trova anche la sua impresa di commercio di cimeli sportivi (in particolare di maglie di rugby incorniciate, relative a eventi storici della disciplina).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Pole jeunes Union Sportive Lisloise, saison 2011-2012 (PDF). URL consultato il 7-12-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]