Pépito Elhorga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pépito Elhorga
Dati biografici
Paese Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Altezza 178 cm
Peso 80 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Francia Francia
Ruolo Estremo
Squadra Bayonne Bayonne
Carriera
Attività giovanile
1988-1996 Flag of the Basque Country.svg Saint-Jean-de-Luz
Attività di club¹
1996-1999 Biarritz Biarritz
1999-2007 Agen Agen 96 (115)
2007-2008 Bayonne Bayonne 14 (10)
2008 Agen Agen 2 (0)
2008- Bayonne Bayonne 63 (30)
Attività da giocatore internazionale
2001- Francia Francia 18 (15)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2011

Pépito Elhorga (Agboville, 6 gennaio 1978) è un rugbista a 15 francese, estremo del Bayonne.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Agboville da madre ivoriana e padre francese[1], pescatore del villaggio basco di Saint-Jean-de-Luz, Elhorg crebbe nella città paterna, dove iniziò a praticare il rugby.

Divenuto professionista nel 1996, fu ingaggiato dal Biarritz, nel quale rimase tre stagioni, per poi spostarsi dai paesi Baschi e iniziare una lunga militanza nell’Agen, nel corso della quale divenne anche internazionale: nel 2001 esordì per la Francia, in un test contro la Nuova Zelanda.

Prese parte alla Coppa del Mondo di rugby 2003, classificandosi quarto con la Francia, e vanta la partecipazione ai Sei Nazioni del 2004 e 2005, con la vittoria nel primo di essi, con il Grande Slam.

Al Bayonne dal 2008, dopo non essere stato convocato per la Coppa del Mondo di rugby 2007, vanta la più recente convocazione in Nazionale a quasi due anni dal suo incontro precedente del 2006.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Elhorga: "Je souhaite préparer sereinement ma reconversion" in La Dépêche du Midi, 2 febbraio 2007. URL consultato il 7-12-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]