Nigel Godrich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nigel Godrich (Inghilterra, 28 febbraio 1971) è un produttore discografico inglese. È principalmente noto per il suo lavoro con la band alternative rock inglese Radiohead, al punto da essere a volte considerato il sesto membro della band[1][2]. Ha inoltre collaborato come produttore o ingegnere acustico con Paul McCartney, Travis, Beck, Ultrasound, Jason Falkner, Charlotte Gainsbourg, Pavement, Brazzaville, AIR, Natalie Imbruglia, The Sundays, U2, Gianna Nannini, Siouxsie and the Banshees, Warpaint e R.E.M..[3]


From the Basement[modifica | modifica wikitesto]

Nel Settembre del 2006 è stato annunciato che Godrich, insieme ai produttori Dilly Gent, James Chads e John Woollcombe, stava iniziando a girare la serie musicale From the Basement nei Maida Vale Studios di Londra.

La serie mostra delle performance di diversi artisti intenti a suonare in uno studio, senza la presenza di un presentatore o di un pubblico. Tra i tanti musicisti che vi hanno partecipato, ci sono stati Thom Yorke, Radiohead, White Stripes, Beck, Sonic Youth, PJ Harvey, Iggy Pop and the Stooges, Fleet Foxes. [4]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2000 Nigel Godrich vinse un Grammy Award nella categoria "miglior album di musica alternativa dell'anno" ("Best Alternative Music Album") e ricevette la nomination nella categoria "album dell'anno" ("Album of the Year") per Kid A dei Radiohead; nel 2003 ricevette un altro Grammy, questa volta al "produttore di musica non classica dell'anno" ("Producer of the Year, Non-Classical") per Hail to the Thief, un altro album dei Radiohead.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Alex Young, Radiohead’s Nigel Godrich launches new website, consequenceofsound.net, 1 novembre 2009.
  2. ^ (EN) Matthew McKinnon, Everything In Its Right Place - The productions of Nigel Godrich, cbc.ca, 24 luglio 2006.
  3. ^ (EN) Nigel Godrich > Credits, allmusic.com. URL consultato il 3-4-2011.
  4. ^ http://www.fromthebasement.tv/

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 122054690 LCCN: no2010104285