The Divine Comedy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Divine Comedy
Fotografia di The Divine Comedy
Paese d'origine Irlanda del Nord Irlanda del Nord
Genere Pop
Baroque pop
Periodo di attività 1990 – in attività
Album pubblicati 11
Studio 10
Raccolte 1

The Divine Comedy sono essenzialmente la creatura del musicista nordirlandese Neil Hannon (1970).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Influenzata dagli ascolti di Jacques Brel, Scott Walker, Serge Gainsbourg, Michael Nyman, la musica dei Divine Comedy è un efficace ibrido di pop barocco, infiltrazioni classicheggianti e easy listening consanguineo di Burt Bacharach.

The Divine Comedy, dopo una partenza in sordina con l'album Fanfare for the Comic Muse (1990), sono oggi considerati una delle maggiori band di culto degli anni '90 e '00. Numerose le prestazioni di Neil Hannon fuori dall'ambito Divine Comedy. Tra le più significative si segnalano quelle con il duo electro francese degli AIR, con la chanteuse Charlotte Gainsbourg, con Tom Jones e nel progetto God Help The Girl insieme al leader dei Belle and Sebastian Stuart Murdoch.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Compilation[modifica | modifica sorgente]

DVD[modifica | modifica sorgente]

  • 2004 - Live At The Palladium (London live concert sottotitoli in italiano)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

The Duckworth Lewis Method

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]