Nick Griffin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nick Griffin

Nicholas John Griffin (Londra, 1 marzo 1959) è un politico inglese.

È noto per essere il presidente del British National Party, il Partito Nazionale Britannico, ed è stato eletto membro del Parlamento europeo a Giugno 2009. La militanza di Griffin negli ambienti dell'estrema destra inglese comincia molto presto, poiché già a 15 anni frequenta abitualmente le riunioni del Fronte Nazionale Britannico.

Qualche anno più tardi, mentre frequenta l'Università di Cambridge, Griffin fonda il "Young National Front Students" ("Fronte Nazionale Studentesco"). Continua poi la sua carriera politica sempre nelle file del Fronte Nazionale.

Durante gli anni ottanta matura l'amicizia con Roberto Fiore, dalla quale nascerà il partito "Terza Posizione Internazionale".

Griffin lascia definitivamente il Fronte Nazionale nel 1989 e, sebbene frequentasse già gli ambienti del BNP nel 1992 (quando ancora era leader di ITP), ne diventa ufficialmente membro solo nel 1995; viene eletto presidente nel 1999.

Risale al 1990 un incidente - i cui tratti non sono ancora stati del tutto chiariti - nel quale Griffin perde l'occhio sinistro, sostituito da allora con un occhio di vetro.

Nel 1998 è stato condannato, con Paul Ballard, per incitamento all'odio razziale.

Con le elezioni del Parlamento Europeo del giugno 2009, viene eletto rappresentate dell'Inghilterra Nord-Occidentale.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 107359144 LCCN: nb2010002950