Mick Hucknall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mick Hucknall
Mick Hucknall a Brema
Mick Hucknall a Brema
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Genere Pop
Rhythm and blues
Soul
Periodo di attività 1979 – in attività
Strumento Voce, chitarra, pianoforte
Album pubblicati 11
Studio 9
Raccolte 3
Sito web

Michael James Hucknall, noto come Mick Hucknall (Manchester, 8 giugno 1960), è un cantante britannico divenuto famoso per essere stato il frontman dei Simply Red.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Hucknall nacque nel St Mary's Hospital, a Manchester, da Reg, un anglicano di Barrow-in-Furness, e Maureen, che era in parte di origine ebrea[1].

La madre lasciò la famiglia quando lui aveva 3 anni.[2]. Hucknall visse quindi brevemente a Bredbury con il padre, prima di trasferirsi a Denton, dove crebbe e frequentò la Audenshaw Grammar School for Boys.

Carriera musicale[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 1976 Hucknall assistette all'esibizione dei Sex Pistols al Lesser Free Trade Hall di Manchester. Il lancio della sua carriera avvenne alla fine degli anni settanta, quando faceva parte della band Frantic Elevators, con la quale realizzò quattro singoli, inclusa la versione di Holding Back the Years, che poi avrebbe registrato con i Simply Red.

È inoltre uno dei fondatori e sostenitori economici dell'etichetta reggae Blood and Fire e di "simplyred.com".

Il 16 maggio 2008 pubblica il primo album solista, intitolato Tribute to Bobby.

Nel 2012 torna con un album di cover intitolato American Soul anticipato dal singolo “That’s How Strong My Love Is”.[3].

Politica e filantropia[modifica | modifica wikitesto]

Mick è attivo in politica, come celebre sostenitore del Labour Party, ed è un amico intimo dell'ex Primo Ministro britannico Tony Blair.

Il suo risentimento per l'ex Primo Ministro Margaret Thatcher è evidente in tre canzoni dei Simply Red: She'll Have to Go nell'album A New Flame, Your Mirror e Wonderland nell'album Stars.

Subito dopo lo tsunami asiatico 26 dicembre 2004, ha fatto una pubblica donazione a SOS Children e ha chiesto ai suoi fan di seguire il suo esempio.

Vita personale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 ha avuto una figlia dalla compagna Gabriella Wesberry. Hucknall è particolarmente legato all'Italia: parla perfettamente la lingua e possiede una casa dove risiede per alcuni periodi, e dei vigneti alle falde dell'Etna da cui produce il vino rosso "Il Cantante". Assieme a Johnny Depp, John Malkovich e Sean Penn, possiede parte del bar-ristorante parigino Man Ray, che prende il nome dall'omonimo artista.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ jvibe.com/popculture/jews_big_screen.shtml
  2. ^ dailymail.co.uk/pages/live/articles/live/live.html
  3. ^ My Way.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 7590726 LCCN: no98005584

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie