Matthew Garber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Matthew Garber (Londra, 25 marzo 1956Hampstead, 13 giugno 1977) è stato un attore britannico, conosciuto soprattutto per aver interpretato Michael Banks nel film della Walt Disney, Mary Poppins.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Matthew Garber nacque a Londra, in Inghilterra e studiò presso il St Paul's Primary School (Winchmore Hill) e nel Highgate School.

Fece il suo debutto sul grande schermo all'età di sette anni, nel film della Disney, Le tre vite della gatta Tomasina (1964). In quello stesso anno, lui e la co-star Karen Dotrice furono scelti per interpretare la parte di Michael e Jane, i bambini di George Banks (David Tomlinson), nel film Mary Poppins. Il film Mary Poppins vinse cinque premi Oscar e rese famosi i due piccoli protagonisti. Garber e Dotrice fecero un altro film insieme, La gnomo mobile (1967), dove interpretarono i nipoti di un arcigno miliardario che si occupava del settore del legname (Walter Brennan).

Garber morì il 13 giugno 1977 nel Royal Free Hospital di Hampstead, Londra per una pancreatite emorragica all'età di 21 anni, ma la causa della sua morte non è certa.

Il 24 ottobre 2004, in un programma televisivo inglese, Fergus Garber, il fratello minore di Garber, disse ai reporter che Matthew aveva contratto l'epatite a causa di un pezzo di carne infetta che aveva mangiato in India e che la causa della sua morte non era dovuta a nessuna droga.

Nel 2004 venne proclamato "Disney Legend" con Karen Dotrice.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 66675509

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie