Matt Serra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matt Serra
Serra.png
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 168 cm
Peso 77,3 kg
Arti marziali miste MMA pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Jiu jitsu brasiliano, Pugilato
Squadra Serra Jiu-Jitsu
Carriera
Soprannome The Terror
Combatte da Stati Uniti East Meadow, Stati Uniti
Vittorie 11
per knockout 2
per sottomissione 5
Sconfitte 7
 

Matthew John Serra (East Meadow, 2 giugno 1974) è un lottatore di arti marziali miste statunitense.

Combatte nella divisione dei pesi welter della promozione UFC, nella quale è stato campione di categoria tra il 2007 ed il 2008, vincendo la cintura contro Georges St-Pierre e perdendola nel successivo rematch tra i due; ha vinto il torneo dei pesi welter della quarta stagione del reality show The Ultimate Fighter, e ha fatto da allenatore in tale spettacolo durante la sesta stagione.

Nel submission grappling può vantare un secondo posto all'ADCC Submission Wrestling World Championship del 2001 nella categoria fino ai 77 kg.

Ha iniziato a praticare arti marziali in tenera età studiando dapprima il kung fu. Negli anni novanta iniziò a praticare il jiu jitsu brasiliano sotto Renzo Gracie e il 23 maggio 2000 fu premiato con la cintura nera di questa disciplina, il primo statunitense a raggiungere tale traguardo sotto Gracie. È stato l'unico fighter della storia, oltre a Matt Hughes, a battere Georges St-Pierre.

Carriera nella arti marziali miste[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver combattuto in varie promotion minori, Serra inizia a combattere nell'UFC dove mettere insieme un record di 4 vittorie e 4 sconfitte. In seguito partecipa alla quarta edizione del reality The Ultimate Fighter, sconfiggendo Pete Spratt e Shonie Carter raggiungendo le finali. Il 26 novembre 2006 sconfigge Chris Lytle vincendo l'edizione del programma nella divisione dei pesi welter. Questa vittoria gli fa guadagnare una title shot contro il campione canadese Georges St-Pierre e un contratto da 100.000 dollari più altrettanti dagli sponsor.

Vittoria del titolo[modifica | modifica wikitesto]

Serra combatté contro St-Pierre il 7 aprile 2007 at UFC 69 vincendo l'UFC Welterweight title per TKO al minuto 3:25 del primo round. Prima del match Serra era considerato nettamente sfavorito e di conseguenza questa fu una della più grandi sorprese della storia delle MMA.

In seguito Serra fu allenatore della sesta stagione di Ultimate Fighter contrapposto al team di Matt Hughes. I due avrebbero dovuto affrontarsi a UFC 79 ma Serra subì un lungo infortunio alla schiena costringendo la federazione a creare un titolo ad interim che S-Pierre vinse contro Hughes[1].

Perdita del titolo[modifica | modifica wikitesto]

Ad UFC 83 il 19 aprile 2008, Serra combatté contro Georges St-Pierre per determinare l'undisputed welterweight championship during nel primi pay per view di sempre dell'UFC in Canada, al Bell Centre a Montreal, Quebec. GSP vinse per TKO all'inizio del secondo round strappando la cintura a Serra e diventando campione per la seconda volta.

Serra in seguitò patì una sconfitta unanime contro Matt Hughes a UFC 98. Dopo il match Hughes and Serra si abbracciarono segnando la fine della loro faida.

Ad UFC 109, Serra tornò alla vittoria contro Frank Trigg per KO (pugni) nel primo round vincendo anche il premio Knockout of the Night. Ad UFC 119 Serra affronta Chris Lytle il 25 settembre 2010 perdendo il match per decisione unanime.

Risultati nelle arti marziali miste[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri segnati su sfondo grigio si riferiscono ad incontri di esibizione non ufficiali o comunque non validi per essere integrati nel record da professionista.

Risultato Record Avversario Metodo Evento Data Round Tempo Luogo Note
Sconfitta 11–7 Stati Uniti Chris Lytle Decisione (unanime) UFC 119: Mir vs. Cro Cop 25 settembre 2010 3 5:00 Stati Uniti Indianapolis, Stati Uniti
Vittoria 11–6 Stati Uniti Frank Trigg KO (pugni) UFC 109: Relentless 6 febbraio 2010 1 2:23 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Sconfitta 10–6 Stati Uniti Matt Hughes Decisione (unanime) UFC 98: Evans vs. Machida 23 maggio 2009 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Sconfitta 10–5 Canada Georges St-Pierre KO Tecnico (ginocchiate) UFC 83: Serra vs St-Pierre 2 19 aprile 2008 2 4:45 Canada Montreal, Canada Perde il titolo dei Pesi Welter UFC
Vittoria 10–4 Canada Georges St-Pierre KO Tecnico (pugni) UFC 69: Shootout 7 aprile 2007 1 3:25 Stati Uniti Houston, Stati Uniti Vince il titolo dei Pesi Welter UFC
Vittoria 9–4 Stati Uniti Chris Lytle Decision (non unanime) The Ultimate Fighter 4 Finale 11 novembre 2006 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti Vince il torneo dei Pesi Welter TUF 4, eliminatoria per il titolo dei Pesi Welter UFC
Vittoria NU Stati Uniti Shonie Carter Decisione (unanime) The Ultimate Fighter 4 19 ottobre 2006 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti Torneo dei Pesi Medi TUF 4, Semifinale
Vittoria NU Stati Uniti Pete Spratt Sottomissione (colpi) The Ultimate Fighter 4 28 settembre 2006 1 3:26 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti Torneo dei Pesi Medi TUF 4, Primo turno
Sconfitta 8–4 Armenia Karo Parisyan Decisione (unanime) UFC 53: This Time It's Personal 4 giugno 2005 3 5:00 Stati Uniti Atlantic City, Stati Uniti Passa ai Pesi Welter
Vittoria 8–3 El Salvador Ivan Menjivar Decisione (unanime) UFC 48: Payback 19 giugno 2004 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Vittoria 7–3 Stati Uniti Jeff Curran Decisione (unanime) UFC 46: Supernatural 31 gennaio 2004 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Sconfitta 6–3 Stati Uniti Din Thomas Decisione (non unanime) UFC 41: Onslaught 28 febbraio 2003 3 5:00 Stati Uniti Atlantic City, Stati Uniti
Sconfitta 6–2 Stati Uniti B.J. Penn Decisione (unanime) UFC 39: The Warriors Return 27 settembre 2002 3 5:00 Stati Uniti Uncasville, Stati Uniti Torneo per il titolo dei Pesi Leggeri UFC, Semifinale
Vittoria 6–1 Stati Uniti Kelly Dullanty Sottomissione (triangolo) UFC 36: Worlds Collide 22 marzo 2002 1 2:58 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti Passa ai Pesi Leggeri
Vittoria 5–1 Bahamas Yves Edwards Decisione (maggioranza) UFC 33: Victory in Vegas 28 settembre 2001 3 5:00 Stati Uniti Las Vegas, Stati Uniti
Sconfitta 4–1 Stati Uniti Shonie Carter KO (pugno girato) UFC 31: Locked and Loaded 4 maggio 2001 3 4:51 Stati Uniti Atlantic City, Stati Uniti Debutto in UFC
Vittoria 4–0 Stati Uniti Greg Melisi Sottomissione (armbar) Vengeance at the Vanderbilt 11 24 febbraio 2001 1 0:46 Stati Uniti Plainview, Stati Uniti
Vittoria 3–0 Stati Uniti Jeff Telvi Sottomissione (ghigliottina) Vengeance at the Vanderbilt 7 29 gennaio 2000 1 0:30 Stati Uniti Plainview, Stati Uniti
Vittoria 2–0 Stati Uniti Graham Lewis Sottomissione (armbar) Vengeance at the Vanderbilt 6 21 agosto 1999 1 1:04 Stati Uniti Plainview, Stati Uniti
Vittoria 1–0 Russia Khamzat Vitaev Sottomissione (rear naked choke) Vengeance at the Vanderbilt 3 1º aprile 1999 - - Stati Uniti Plainview, Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ UFC 79: Hughes vs. St. Pierre III for Interim Title.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]