M20 (missile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Missile M20
disegno
disegno
Descrizione
Tipo SLBM a raggio intermedio
Impiego SLBM
Sistema di guida Sistema di navigazione inerziale
Progettista Aérospatiale
Costruttore Aérospatiale
In servizio 1977
Ritiro dal servizio 1991
Utilizzatore principale Francia Marine nationale
Esemplari 100
Sviluppato dal M2
Peso e dimensioni
Peso 20 t
Altezza 10,7 m
Diametro 1,5 m
Prestazioni
Vettori SNLE · Classe Le Redoutable[1]
Gittata da 2.500 a 3.000 km
Motore motore a razzo
Testata TN 60 da 1 Mt
TN 61 da 1,2 Mt

i links nei collegamenti esterni/note

voci di missili presenti su Wikipedia

L'M20 era un missile balistico lanciato da sottomarini (SLBM) a raggio intermedio, o con la notazione francese MSBS, per Mer-Sol Balistique Stratégique (mare-terra balistico strategico).

In dotazione della FOST (Force océanique stratégique française) dal 1977 come deterrente nucleare dei sottomarini SNLE[2] della Classe Le Redoutable dalla Marine nationale.

I missili M20, con la testata nucleare TN 60 prima e TN 61 (la stessa dell'IRBM S3) successivamente, sono entrati in servizio nel 1977 in sostituzione dei precedenti missili M2, sono stati rimpiazzati a partire nel 1991 dai missili M4.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ tutti tranne L'Inflexible (S 615) che entra in servizio direttamente con i nuovi M4
  2. ^ SNLE sta per « Sous-marin Nucléaire Lanceur d'Engins » della Classe Le Redoutable

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]