SLBM

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Disegno di un Trident II D5
Disegno dei francesi M4, M45 e M51
Il lancio sottomarino di un missile Trident II
Sequenza di lancio di un Trident C4 e tracce luminose delle diverse testate atomiche ospitate sul missile.
Confronto tra diversi SLBM prodotti. Da sinistra a destra:
SS-N-8SS-N-18SS-N-20SS-N-23JL-1 (CSS-NX-3)JL-2 (CSS-NX-4)

SLBM è una sigla inglese che sta per Submarine-launched ballistic missile ovvero "missile balistico lanciato da sottomarino" (la notazione francese è MSBS, per Mer-Sol Balistique Stratégique (mare-terra balistico strategico)). Con questo termine si indicano i missili balistici intercontinentali di cui sono dotati i sottomarini.

L'Italia agli inizi degli anni sessanta avrebbe dovuto acquisire quattro missili SLBM con testata nucleare di tipo Polaris da installare sull'incrociatore Giuseppe Garibaldi. Alla fine gli Stati Uniti non fornirono i missili all'Italia per ragioni di natura politica.

Tipi di missili balistici sublanciati[modifica | modifica sorgente]

Tipi specifici di missili balistici sublanciati (passati, presenti e futuri) includono

Tipi di sottomarini lanciamissili balistici[modifica | modifica sorgente]

Tipi specifici di sottomarini lanciamissili balistici, che sono tutti a propulsione nucleare, (passati, presenti e futuri) includono:

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]