Lussuria - Seduzione e tradimento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lussuria - Seduzione e tradimento
Lussuria2007.jpg
La protagonista in una scena del film
Titolo originale Se, jie
Lust, Caution
Paese di produzione Stati Uniti d'America, Cina, Taiwan
Anno 2007
Durata 157 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Ang Lee
Soggetto Eileen Chang
Sceneggiatura James Schamus e Hui-Ling Wang
Fotografia Rodrigo Prieto
Montaggio Tim Squyres
Musiche Alexandre Desplat
Scenografia Lai Pan, Kwok-wing Chong, Eric Lam, Sai-Wan Lau, Bill Lui e Alex Mok
Interpreti e personaggi
Premi

Lussuria - Seduzione e tradimento (cinese: 色,戒; pinyin: Sè, jiè, lett. "Lussuria e cautela") è un film del 2007 diretto da Ang Lee, tratto dall'omonimo romanzo di Zhang Ailing, vincitore del Leone d'Oro alla 64ª Mostra del Cinema di Venezia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Film ambientato nella Shanghai degli anni quaranta, occupata dai giapponesi, narra la storia di una studentessa arruolatasi in un gruppo di ragazzi universitari per mettere in atto un assassinio ai danni di un direttore del servizio segreto del governo fantoccio giapponese. Fingendosi una sofisticata signora diventerà l'amante del traditore, ma spingendosi sempre più oltre in questa relazione finirà per amarlo.

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

L'edizione italiana è a cura de LaBibi.it, mentre i dialoghi e la direzione del doppiaggio sono di Gianni Galassi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema