Luigi Denza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Luigi Denza (Castellammare di Stabia, 23 febbraio 1846Londra, 27 gennaio 1922) è stato un compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu avviato agli studi musicali nel conservatorio napoletano di San Pietro a Majella ed ebbe per maestri Paolo Serrao e Saverio Mercadante.

Nel 1876 mise in scena a Napoli la sua commedia Wallenstein. Divenne professore di canto nello stesso Conservatorio napoletano, quindi nel 1879 emigrò a Londra, dove fu condirettore della London Academy of Music sino al 1898, indi professore di canto alla Royal Academy of Music, cattedra che tenne sino alla morte.

Autore di ben ottocento composizioni musicali, è celebre soprattutto per Funiculì funiculà, composta per la Piedigrotta del 1880, su versi di Giuseppe Turco, in occasione dell'inaugurazione della Funicolare del Vesuvio.

La città gli ha intitolato una strada ed eretto un busto in villa comunale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 56795841 LCCN: n83043591