Luca Turilli's Rhapsody

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luca Turilli's Rhapsody
Paese d'origine Italia Italia
Genere Power metal[1][2][3]
Neoclassical metal[1][2]
Symphonic metal[1][4]
Progressive metal[2]
Periodo di attività 2011 – in attività
Etichetta Nuclear Blast
Album pubblicati 1
Studio 1
Live 0
Raccolte 0
Sito web

I Luca Turilli's Rhapsody sono un gruppo symphonic power metal italiano, formatosi nel 2011 per iniziativa del chitarrista Luca Turilli, dopo la sua separazione dai Rhapsody of Fire.[5]

Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente]

La band nacque nell'agosto 2011, quando il chitarrista Luca Turilli e il tastierista Alessandro Staropoli decisero di separarsi e di dare vita a due band diverse, lasciando (per motivi legali) i Rhapsody of Fire al secondo. Turilli invece tornò ad usare il precedente nome del suo ex gruppo, Rhapsody, ai quali vennero presto aggiunti vari membri; come il chitarrista Dominique Leurquin, il bassista Patrice Guers e il batterista Alex Holzwarth.[6]

Il 30 marzo 2012 è stato finalmente rivelato il nome del cantante del gruppo, Alessandro Conti, già membro della band power metal italiana Trick or Treat. Per l'occasione sono stati presentati anche alcuni estratti del nuovo album.[7]

Nell'aprile 2012 Alex Holzwarth viene sostituito da Alex Landenburg, poiché impossibilitato a prendere parte all'attività live di entrambe le band, ma le parti di batteria dell'album sono comunque registrate da lui

Poche settimane dopo, è stato pubblicato il video promozionale del primo singolo, "Dark Fate of Atlantis"[8]

L'album di debutto, intitolato Ascending to Infinity, è stato pubblicato il 22 giugno dalla Nuclear Blast, vedendo anche la partecipazione di un coro e di un'orchestra.[9]

Il disco ha ricevuto ben presto ottime critiche e recensioni, sia in patria che all'estero.[10][11][12][13][14] [15]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Attuale[modifica | modifica sorgente]

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

Turnisti live[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Gianni Della Cioppa, Heavy Metal. I contemporanei, Giunti Editore, 2010, p. 87., ISBN 978-88-09-74962-7..
  2. ^ a b c (EN) Rhapsody of Fire in Allmusic, All Media Network.
  3. ^ Recensione di "Crimson Thunder" degli Hammerfall" tratto dal giornale CMJ New Music Report del 18 nov 2002
  4. ^ (EN) Symphony of Enchanted Lands II: The Dark Secrets - allmusic.com
  5. ^ Luca Turilli lascia la band, Metallized.it. URL consultato il 02-04-2012.
  6. ^ LUCA TURILLI's RHAPSODY: A New Adventure Begins, Blabbermouth.net. URL consultato il 02-04-2012.
  7. ^ LUCA TURILLI’S RHAPSODY: svelata l’identità del cantante, anteprima dal nuovo album, metalitalia.com. URL consultato il 02-04-2012.
  8. ^ LUCA TURILLI'S RHAPSODY: guarda il nuovo video, metallized.it. URL consultato il 03-06-2012.
  9. ^ LUCA TURILLI'S RHAPSODY: New Album Title, Track Listing Revealed, Blabbermouth.net. URL consultato il 02-04-2012.
  10. ^ Ascending to Infinity Review, angrymetalguy.com. URL consultato il 24-06-2012.
  11. ^ Ascending to Infinity Recensione, metallized.it. URL consultato il 24-06-2012.
  12. ^ Ascending to Infinity Recensione, heavy-metal.it. URL consultato il 24-06-2012.
  13. ^ Ascending to Infinity Recensione, metalitalia.com. URL consultato il 24-06-2012.
  14. ^ Ascending to Infinity Review, getreadytorock.me.uk. URL consultato il 24-06-2012.
  15. ^ Ascending to Infinity Recensione, metalskunk.com. URL consultato il 15-01-2013.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal