Lago di Mergozzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago di Mergozzo
Mergozzo lago.jpg
Stato Italia Italia
Regione Piemonte Piemonte
Provincia Verbano-Cusio-Ossola Verbano-Cusio-Ossola
Comune Mergozzo
Coordinate 45°57′20.6″N 8°27′55.58″E / 45.955721°N 8.465438°E45.955721; 8.465438Coordinate: 45°57′20.6″N 8°27′55.58″E / 45.955721°N 8.465438°E45.955721; 8.465438
Altitudine 204 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 1,84 km²
Profondità massima 74 m
Idrografia
Origine naturale
Emissari principali Canale di Mergozzo
Mappa di localizzazione: Italia
Lago di Mergozzo

Il lago di Mergozzo è uno specchio lacustre della provincia del Verbano-Cusio-Ossola in Piemonte, il quarto per estensione della regione.

Sulle sue rive si affaccia il caratteristico centro abitato di Mergozzo che dà il nome al lago.

In tempi antichi era l'estrema punta del braccio occidentale del lago Maggiore, ma le continue inondazioni del Toce, immissario di quest'ultimo, formarono un braccio di terra che divise i due bacini. Oggi su questa piana alluvionale sorge una frazione di Verbania, Fondotoce. Il lago, benché di piccola dimensione, raggiunge la profondità di 74 metri.

Oggi il piccolo lago risulta essere uno dei più puliti d'Italia: è vietato l'uso di barche a motore ed è meta di turismo, soprattutto tedesco. In tempi passati era sede di competizioni di sci nautico; ora, con l'abolizione della navigazione a motore, lo sport più praticato è la canoa/kajak, per le caratteristiche di scarso moto ondoso, ma anche la pesca sportiva conta molti appassionati sulle acque del lago.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]