La spiaggia infuocata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La spiaggia infuocata
Titolo originale The Burning Shore
Autore Wilbur Smith
1ª ed. originale 1985
Genere Romanzo
Sottogenere Avventura
Lingua originale inglese

La spiaggia infuocata è un romanzo d'avventura scritto da Wilbur Smith. È il primo capitolo della serie che raggruppa i romanzi del ciclo "Courteney d'Africa".

Trama[modifica | modifica sorgente]

Prima guerra mondiale: Michael Courtney combatte sul fronte francese come aviatore ed è lì che conosce la giovane Centaine de Thiry. I due si innamorano e decidono di sposarsi ma durante un duello aereo il ragazzo viene ucciso. Incinta del figlio di Michael, Centaine fa una scelta coraggiosa: raggiungere il Sudafrica, patria del giovane. Centaine si imbarca assieme alla fida domestica Anna su una nave ospedale dove si guadagna il nome di infermiera Sunshine, per il suo carattere allegro e solare. Quando la nave viene colpita per errore dal siluro di un U-Boot tedesco Centaine si tuffa in mare e con l'aiuto di un marinaio riesce a raggiungere la costa del continente africano. Il viaggio verso il sud che ella affronta si rivela drammaticamente difficile ed irto di difficoltà; per sua fortuna incontra una coppia di boscimani della tribù dei San, il vecchio O'wa e sua moglie H'ani, diretti a un santuario chiamato Posto di tutta la vita. Lì i due sperano di trovare risposta alla terribile pestilenza che ha colpito il loro clan. Nonostante le proteste del marito, H'ani decide di prendere sotto la sua protezione Centaine. Assieme alla coppia la giovane francese attraverserà il deserto del Kalahari ed è proprio alla meta del viaggio, una grotta all'interno di una montagna, che Centaine dà alla luce un figlio battezzandolo Michel (il nome dell'amato pronunciato alla francese) Shasa ('buona acqua' in lingua boscimana) Courtney.

Dopo essersi separata dai San, sul suo cammino Centaine incontra l'avventuriero Lothar de la Rey, 'assunto' da Anna e Garrick per ritrovare la ragazza, che la salva da morte certa difendendola da un leone. Dopo un iniziale rapporto di amore odio tra i due nasce l'amore. Ma quando Centaine scopre che Lothar ha ucciso i due boscimani, giunti fino al loro accampamento per assicurarsi delle condizioni di Centaine, il sentimento si trasforma in odio implacabile.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]