Quando vola il falco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quando vola il falco
Titolo originale A Falcon Flies
Autore Wilbur Smith
1ª ed. originale 1986
Genere Romanzo
Sottogenere Avventura
Lingua originale inglese

Quando vola il falco è un romanzo d'avventura scritto da Wilbur Smith.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Africa coloniale, terre ancora del tutto inesplorate, pirateria sull'oceano. Coraggio e spirito di iniziativa contraddistingue i protagonisti alle prese con un pericoloso viaggio che li vedrà avventurarsi nelle desolate lande africane. Due fratelli spinti dal bisogno di ritrovare il proprio padre, ma anche per meritare la fama di esploratori di terre ignote. Ancora una volta Wilbur ci incanta con la descrizione della sua terra natia, per come ne metta in risalto il lato selvaggio e mortale in una continuità di azione pari alla velocità di una pallottola con cui i cacciatori di frodo uccidono un grosso elefante per impadronirsi delle lunghe zanne d'avorio.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]