Il trionfo del sole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il trionfo del sole
Titolo originale The Triumph of the Sun
Autore Wilbur Smith
1ª ed. originale 2005
Genere Romanzo
Sottogenere Avventura
Lingua originale inglese

Il trionfo del sole (titolo originale The Triumph of the Sun) è un romanzo di Wilbur Smith, pubblicato nel 2005.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1884 a Karthoum, la città degli elefanti, vivono tre sorelle, figlie del console britannico Benbrook: la giovane Rebecca e le piccole gemelle Amber e Saffron, che conosceranno cosa sia la morte e l'orrore. Durante tranquille giornate passate insieme faranno la conoscenza di Ryder Courtney e di Penrod Ballantyne, due uomini che segneranno la loro vita. Sotto l'attacco del nuovo Madhi, durante l'assedio perdono il padre, la speranza e sé stesse; ma il destino vorrà che le gemelle riescano ad uscire vive ed incolumi, grazie al sacrificio di Rebecca, che si convertirà all'Islam e, dopo la morte del Madhi, diventerà la moglie di colui che ha portato la morte a gente innocente ed al padre: Osman Atalan. Tutto ciò accade lì dove il Nilo ha origine, alla confluenza tra il Nilo Azzurro ed il Nilo Bianco, un luogo dove l'unico a vincere è sempre il sole.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]