LINEAR

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il progetto LINEAR (acronimo di Lincoln Near-Earth Asteroid Research), è un programma di ricerca del Lincoln Laboratory del MIT, in collaborazione con l'USAF e la NASA, per l'individuazione sistematica dei NEO (near-Earth object) tramite un telescopio robotico.

Il progetto divenne operativo nel 1996 coi primi test su un telescopio di un metro di apertura GEODSS (Ground-based Electro-Optical Deep Space Surveillance) dell'aviazione americana, che venne dotato di una camera CCD da 2560x1960 pixel. Varie migliorie vennero fatte col tempo e la magnitudine limite della strumentazione arrivò a circa 20,5.

Al 31 dicembre 2007 il programma contava la scoperta di 226.193 oggetti di cui 2019 nuovi NEO e 236 nuove comete.

Asteroidi scoperti[modifica | modifica wikitesto]

Principali comete scoperte[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista delle comete scoperte dal progetto LINEAR.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 2007PA8_planning.html
  2. ^ La cometa LINEAR C/1999 S4, Unione astrofili italiani. URL consultato il 18 giugno 2007.
  3. ^ Dal VLT indagini dettagliate della cometa Linear, GruppoLocale. URL consultato il 18 giugno 2007.
  4. ^ C/2001 A2 Linear, una Cometa nel cielo d'Estate: è sufficiente un binocolo per individuarla, SCIS, 15 luglio 2001. URL consultato il 18 giugno 2007.
  5. ^ C/2002 T7 (LINEAR). URL consultato il 19 maggio 2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica