Defense Advanced Research Projects Agency

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Defense Advanced Research Projects Agency
Agenzia per i progetti di ricerca avanzata per la difesa
Defense Advanced Research Projects Agency-logo.gif
Logo della DARPA
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo Agenzia militari per l'R&D
Istituito 1958
Direttrice Dr. Regina Dugan[1]
Bilancio 3 miliardi di US $
Impiegati 240
Sede Arlington, VA
Sito web http://www.darpa.mil/

La Defense Advanced Research Projects Agency (nome inglese che tradotto letteralmente in italiano significa "agenzia per i progetti di ricerca avanzata per la difesa"), più conosciuto con la sigla DARPA, è un'agenzia governativa del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti incaricata dello sviluppo di nuove tecnologie per uso militare.

DARPA è stata responsabile dello sviluppo e dell'implementazione di tecnologie importanti, che avrebbero influito notevolmente nella vita comune di milioni di cittadini del mondo: tra queste includiamo le reti informatiche (fondarono ARPANET, che si sviluppò nel moderno Internet), e di oN Line System (NLS), che a livello di creare ipertesti con l'uso di un'interfaccia grafica.

Il suo nome originario era Advanced Research Projects Agency (ARPA), ma fu rinominata DARPA (indicando che il suo scopo era la difesa militare) il 23 marzo 1972; il 22 febbraio 1993 tornò ARPA, e ancora DARPA l'11 marzo 1996.

La DARPA fu fondata nel 1958 in risposta al lancio della sonda sovietica Sputnik l'anno precedente, con lo scopo di mantenere le capacità tecnologiche statunitensi al passo, e possibilmente all'avanguardia, rispetto a quelle dei nemici.

La DARPA è indipendente nel proprio operato dalle influenze di altre agenzie governative e fa rapporto esclusivamente ai più alti ranghi del Dipartimento della difesa. Vi lavorano circa 240 persone (di cui 140 tecnici) per un budget complessivo di circa 3 miliardi di dollari. Si tratta di budget calcolati su una media, poiché la DARPA si concentra su progetti a breve termine (dai 2 ai 4 anni di studi) gestiti da piccole squadre di ricerca, generalmente costituite ad hoc.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nel videogioco Metal Gear Solid, Donald Anderson è direttore della DARPA.
  • Nella quinta stagione del telefilm Chuck, l'omonimo protagonista fa irruzione con la sua squadra nella DARPA per recuperare l'ultimo esemplare esistente dell'intersect.
  • Nell' episodio 3, Wujing (Nº 84) - Il Traditore, della prima stagione della serie tv "The Blacklist" , il protagonista Raymond "Red" Reddington durante una perquisizione con un metal detector afferma di avere un microchip della DARPA, impiantato dopo la reclusione in un capo di prigionia somalo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) "Regina E. Dugan Director Defense Advanced Research Projects Agency" (PDF), www.darpa.mil. URL consultato il 27 settembre 2010.