Palomar Planet Crossing Asteroid Survey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asteroidi scoperti: 20
(7029) 1993 XT2 14 dicembre 1993
(9072) 1993 RX3 12 settembre 1993
(9078) 1994 PB2 9 agosto 1994
(10363) 1994 UP11 31 ottobre 1994
(10564) 1993 XQ2 14 dicembre 1993
(13594) 1994 PC2 9 agosto 1994
(14476) 1993 XW2 14 dicembre 1993
(14912) 1993 RP3 12 settembre 1993
(15344) 1994 PA2 9 agosto 1994
(18435) 1994 GW10 14 aprile 1994
(18436) 1994 GY10 14 aprile 1994
(24781) 1993 RU3 12 settembre 1993
(24797) 1994 PD2 9 agosto 1994
(24798) 1994 PF2 9 agosto 1994
(26868) 1993 RS3 12 settembre 1993
(37671) 1994 UY11 31 ottobre 1994
(39620) 1994 PE2 9 agosto 1994
(46623) 1994 GV10 14 aprile 1994
(52418) 1994 GX10 14 aprile 1994
(120503) 1993 RW3 12 settembre 1993

Il Palomar Planet Crossing Asteroid Survey (PCAS) è stato un programma di ricerca iniziato da Eleanor F. Helin e Eugene M. Shoemaker nel 1973.

Il programma è stato responsabile per la scoperta di diverse migliaia di asteroidi, di tutti i tipi, inclusi molti Asteroidi near-Earth (NEA), oltre 200 oggetti con alta inclinazione e altri con orbita rara o unica.
Il programma ha anche scoperto 20 comete.

Il PCAS ha funzionato per circa 25 anni, fino al 1995, il suo successore è stato il programma Near Earth Asteroid Tracking (NEAT).

Il Minor Planet Center accredita direttamente al programma la scoperta di 20 asteroidi, con la sigla PCAS.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica