Kattegat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 56°55′42″N 11°25′41″E / 56.928333°N 11.428056°E56.928333; 11.428056

Il Kattegat

Il Kattegat è un tratto di mare che si trova fra la Svezia e la penisola danese dello Jutland.

Il Kattegat rappresenta il prolungamento dello Skagerrak ed è collegato con il mar Baltico tramite tre stretti: l'Oresund, il Piccolo Belt e il Grande Belt.

È collegato con il mare del Nord tramite lo Skagerrak e il Limfjord, quest'ultimo è percorribile però solo da imbarcazioni di piccole dimensioni, classificate come categoria Baltimax.

Nel Kattegat si trovano diverse isole, le maggiori sono:

Nel Kattegat sfociano diversi fiumi, in Danimarca il fiume Gudenaa e in Svezia il Göta älv presso Göteborg i fiumi Lagan, Nissan, Ätran e Viskan dalla contea di Halland.

Nel Kattegat, nel 1994 è stato ritrovato un raro esemplare di trilobite sottomarino, conservato ora nel museo di storia naturale di Svezia.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]