Karl Joseph Schulte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karl Joseph Schulte
cardinale di Santa Romana Chiesa
Karl Joseph Schulte.jpg
Coat of arms of Karl Joseph Schulte.svg
In obsequium Christi
Incarichi ricoperti
Nato 14 settembre 1871, Valbert
Ordinato presbitero 22 marzo 1895 dal vescovo Hubert Theophil Simar (poi arcivescovo)
Nominato vescovo 7 febbraio 1910 da papa Pio X (poi santo)
Consacrato vescovo 19 marzo 1910 dal cardinale Anton Hubert Fischer
Elevato arcivescovo 8 marzo 1920 da papa Benedetto XV
Creato cardinale 7 marzo 1921 da papa Benedetto XV
Deceduto 11 marzo 1941, Colonia

Karl Joseph Schulte (Valbert, 14 settembre 1871Colonia, 11 marzo 1941) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Papa Benedetto XV lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 7 marzo 1921.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Genealogia episcopale.

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Successione apostolica.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Paderborn Successore BishopCoA PioM.svg
Wilhelm Schneider 30 febbraio 1910 - 8 marzo 1920 Kaspar Klein
Predecessore Arcivescovo metropolita di Colonia Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Felix von Hartmann 8 marzo 1920 - 11 marzo 1941 Josef Frings
Predecessore Cardinale presbitero dei Santi Quattro Coronati Successore CardinalCoA PioM.svg
Victoriano Guisasola y Menéndez 10 marzo 1921 - 11 marzo 1941 Norman Thomas Gilroy
Controllo di autorità VIAF: (EN88947343 · ISNI: (EN0000 0000 7819 6155 · GND: (DE11900609X