Joseph Eric D'Arcy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joseph Eric D'Arcy
arcivescovo della Chiesa cattolica
Archbishop CoA PioM.svg
Nato 25 aprile 1924 a Brighton
Ordinato presbitero 24 luglio 1949 dall'arcivescovo Daniel Mannix
Consacrato vescovo 1º luglio 1981 dal vescovo Arthur Francis Fox
Elevato arcivescovo 24 ottobre 1988
Deceduto 12 dicembre 2005 a Melbourne

Joseph Eric D'Arcy (Brighton, 25 aprile 1924Melbourne, 12 dicembre 2005) è stato un arcivescovo cattolico australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

D'Arcy studiò al Corpus Christi College, Werribee e fu ordinato sacerdote il 24 luglio 1949. Successivamente studiò filosofia alla Melbourne University, presso la Oxford University e la Pontificia Università Gregoriana a Roma. Fu il primo studente di origini australiane a conseguire il dottorato alla Oxford University. Nel 1962 tornò in Australia e insegnò filosofia alla Melbourne University per un periodo di circa vent’anni.

Il 25 aprile 1981 fu eletto vescovo di Sale e fu consacrato vescovo il 1º luglio dello stesso anno.

Quando D'Arcy venne nominato arcivescovo di Hobart il 24 ottobre 1988, a Sale gli succedette Jeremiah Joseph Coffey. Il 26 luglio 1999 D'Arcy lasciò la carica per ragioni di età e trascorse gli ultimi anni della sua vita a Melbourne.

Joseph Eric D'Arcy morì la mattina del 12 dicembre al St. Vincent's Hospital di Melbourne, dove era ricoverato per una polmonite. Fu sepolto il 19 dicembre presso la Saint Mary's Cathedral a Hobart.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Collegamenti esterni (in lingua inglese)[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 24609537 LCCN: n2003031228