José Augusto de Almeida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Augusto
Dati biografici
Nome José Augusto Pinto de Almeida
Nazionalità Portogallo Portogallo
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1969
Carriera
Squadre di club1
1954–1959 Barreirense Barreirense 98 (45)
1959-1969 Benfica Benfica 247 (113)
Nazionale
1958-1968 Portogallo Portogallo 45 (9)
Carriera da allenatore
1972–1973 Portogallo Portogallo
1974-1975 Vitoria Setubal Vitória Setúbal
1994–1995 CD Logrones CD Logroñés
2004-2007 Portogallo Portogallo
Palmarès
Coppa mondiale.svg  Mondiali di calcio
Bronzo Inghilterra 1966
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 novembre 2009

José Augusto de Almeida (Barreiro, 13 aprile 1937) è un allenatore di calcio ed ex calciatore portoghese.

È stato giocatore dello storico "Dream Team" del Benfica nonché del Portogallo negli anni sessanta.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Ha debuttato nel campionato portoghese con la squadra locale del Barreirense, tra il 1954 e il 1959. Nel 1958 ha esordito con la nazionale maggiore, nella partita del 7 maggio persa con l'Inghilterra 2-1. L'anno dopo si è trasferito nel Benfica, con cui ha giocato per 10 anni fino alla stagione 1968/69, a 32 anni.

Durante la sua militanza nel Benfica, è stato una delle colonne della squadra bi-campione d'Europa nel 1961 e nel 1962, insieme a Eusébio, Mário Coluna, Costa Pereira e António Simões.

Ha vestito la maglia della nazionale portoghese 45 volte, segnando 9 goal. Ha fatto parte dei Magriços, ovvero la squadra che nel '66 giunse terza nei mondiali inglesi. La sua ultima apparizione risale all'11 dicembre 1968, nella sconfitta ad Atene contro la Grecia, valida per le qualificazioni al mondiale del 1970. Nella stessa stagione ha deciso di lasciare la carriera da giocatore per diventare allenatore.

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Come allenatore, ha guidato la nazionale portoghese tra il 1972 e il 1973, portandola al secondo posto della Coppa d'Indipendenza del Brasile, dove, con una squadra composta oltre che dai veterani Eusébio e Jaime Graça, anche dai giovani Humberto Coelho e Jordão. Il Portogallo si arrese solo in finale contro il Brasile (1-0, goal di Jairzinho all'89º minuto), dopo aver battuto Ecuador (3-1), Iran (3-0), Cile (4-1), Repubblica d'Irlanda (2-1), Argentina (3-1), URSS (1-0) e pareggiato con l'Uruguay (1-1). Nonostante questo risultato, il Portogallo fallì la qualificazione ai mondiali del 1974, e José Augusto lasciò l'incarico. In seguito continuerà la sua carriera da allenatore con risultati minori.

È stato allenatore della nazionale femminile portoghese, da 2004 a 2007.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Stagione Squadra Campionato
Comp Pres Reti
1955-1956 Portogallo FC Barreirense PL 21 9
1956-1957 PL 25 13
1957-1958 PL 26 12
1958-1959 PL 26 11
Totale Barreirense 98 45
1959-1960 Portogallo Benfica PL 26 19
1960-1961 PL 26 24
1961-1962 PL 23 13
1962-1963 PL 24 9
1963-1964 PL 25 10
1964-1965 PL 23 10
1965-1966 PL 24 10
1966-1967 PL 23 9
1967-1968 PL 25 4
1968-1969 PL 23 5
1969-1970 PL 5 0
Totale Benfica 247 113
Totale carriera 345 158

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Benfica: 1960-1961, 1962-1963, 1963-1964, 1964-1965, 1966-1967, 1967-1968, 1968-1969
Benfica: 1961-1962, 1963-1964, 1968-1969
Benfica: 1960-1961, 1961-1962