Fernando Cabrita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fernando Cabrita
Dati biografici
Nome Fernando da Silva Cabrita
Nazionalità Portogallo Portogallo
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Carriera
Squadre di club1
1942-1951 Olhanense Olhanense  ? (?)
1951-1953 Angers Angers  ? (?)
1953-1957 Covilha Covilhã  ? (?)
Nazionale
1945-1957 Portogallo Portogallo 7 (1)
Carriera da allenatore
1954–1958 Unhais da Serra
1959–1960 Portimonense Portimonense
1967–1968 Benfica Benfica
1970–1972 Uniao de Tomar União de Tomar
1973–1974 Benfica Benfica
1977–1979 Beira-Mar Beira-Mar
1980 Rio Ave Rio Ave
1981 Rio Ave Rio Ave
1981–1982 Academico Viseu Academico Viseu
1983–1984 Portogallo Portogallo
1984–1986 Penafiel Penafiel
1986–1987 Estrela Amadora Estrela Amadora
1987–1988 Raja Casablanca Raja Casablanca
1988–1989 Academico Viseu Academico Viseu
1990–1991 Raja Casablanca Raja Casablanca
1992 Esperança de Lagos
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Fernando da Silva Cabrita (Lagoa, 1 maggio 192312 agosto 1992) è stato un calciatore e allenatore di calcio portoghese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Da calciatore[modifica | modifica sorgente]

Ha militato nell'Olhanense, nell'Angers e nello Sporting da Covilhã[1]. Ha inoltre disputato 7 partite con la Nazionale di calcio del Portogallo, segnando un gol[2].

Da allenatore[modifica | modifica sorgente]

Ha guidato diverse squadre di club portoghesi, tra cui il Benfica[3]. Tra il 1983 ed il 1984 è stato anche commissario tecnico della Nazionale portoghese (a seguito delle dimissioni di Otto Glória), facendola qualificare per la prima volta alla fase finale di un Europeo. Al campionato d'Europa 1984 condusse il Portogallo fino alle semifinali, perdendo 2–3 contro la Francia ai tempi supplementari.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cabrita
  2. ^ PLAYER: Fernando Cabrita - eu-football.info
  3. ^ Arquivo C.F.E.L.: Fernando Cabrita