Izod Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 40°48′42.36″N 74°04′03.01″W / 40.811767°N 74.067503°W40.811767; -74.067503

Izod Center
The Meadowlands Arena
Continentalarena002.jpg
Informazioni
Ubicazione 50 route 120
East Rutherford, New Jersey 07073
Stati Uniti Stati Uniti d'America
Inizio lavori 1977
Inaugurazione 2 luglio 1981
Copertura
Proprietario New Jersey Sports and Exposition Authority
Progetto Grad Partnership and Dilullo, Clauss, Ostroki & Partners
Uso e beneficiari
Uso polivalente New Jersey Devils (NHL) (1982-2007)
New Jersey Nets (NBA) (1981-2010)
New Jersey Rockets (MISL) (1981-1982)
Seton Hall Pirates (NCAA) (1985-2007)
New Jersey Saints (NLL) (1987-1988)
New Jersey Storm (NLL) (2002-2003)
New Jersey Red Dogs / Gladiators (AFL) (1997-2002)
New Jersey XTreme (NIFL) (2005)
Capienza
Posti a sedere Hockey: 19.040
Basket: 20.049
Concerti: 20.000
 

L' Izod Center (precedentemente chiamato Brendan Byrne Arena e, successivamente, Continental Airlines Arena) è un palazzetto polivalente situato nel Meadowlands Sports Complex a East Rutherford, New Jersey. Ha ospitato le gare interne dei New Jersey Nets della NBA dal 1981 al 2012, i match dei New Jersey Devils della NHL fino al 2007 e le partite di basket dei Seton Hall Pirates, squadra della Seton Hall University.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La costruzione dell'arena iniziò nel 1977 e venne inaugurata il 2 luglio 1981, con una serie di sei concerti del cantante del New Jersey Bruce Springsteen. Nonostante fosse originariamente intitolata a Brendan Byrne, all'epoca governatore dello stato, l'arena venne ribattezzata informalmente Meadowlands Arena.

Il 30 ottobre 1981, i Nets giocarono la loro prima partita all'arena, perdendo contro i New York Knicks 103-99. Il 31 gennaio 1982, l'arena ospitò l'NBA All-Star Game. I Devils fecero il loro debutto all'arena il 5 ottobre 1982, pareggiando 3-3 contro i Pittsburgh Penguins. L'ultima partita giocata dai Devils è la sconfitta per 3-2 contro gli Ottawa Senators del 5 maggio 2007, prima dello spostamento della franchigia a Newark[senza fonte].

Altre squadre hanno giocato le loro partite casalinghe all'Izod Center, come i New Jersey Rockets della Major Soccer League, i New Jersey Rockin Rollers della Roller Hockey International, i New Jersey Red Dogs / Gladiators dell'Arena Football League; inoltre due differenti squadre della National Lacrosse League: i New Jersey Saints nel periodo 1987-1988, e i New Jersey Storm nel 2002-2003. I New York Cosmos inoltre utilizzavano l'arena per giocare partite di calcio indoor.

L'arena ha ospitato 3 edizioni di WWE SummerSlam: nel 1989, 1997 e 2007. Inoltre è stata sede di diversi episodi di WWE Raw e SmackDown!.

L'Izod Center è spesso stato utilizzato per concerti, essendo anche stato progettato con una particolare attenzione all'acustica. È Bruce Springsteen ad aver suonato più volte all'arena: i suoi concerti includono una serie di 10 serate "tutto esaurito" nel 1984, 11 serate nel 1992 e 15 serate altrettanto "esaurite" nel 1999[senza fonte]. Anche il leggendario Frank Sinatra si esibì in diverse occasioni, soprattutto nella seconda metà degli anni '80. Tra l'11 e il 12 dicembre 1990 tenne anche 2 concerti con i quali festeggiava i 75 anni.

Diritti di denominazione[modifica | modifica sorgente]

Il 4 gennaio 1996, il New Jersey Sports and Exposition Authority annunciò un accordo per i diritti di denominazione con la Continental Airlines della durata di 12 anni. Nell'Ottobre 2007 l'arena venne rinominata Izod Center dopo l'accordo con l'azienda di abbigliamento Izod per una durata di 5 anni.

Critiche e dubbio futuro[modifica | modifica sorgente]

L'Izod Center occupa spesso gli ultimi posti nei sondaggi di gradimento sulla qualità delle arene e recentemente il quotidiano USA Today lo ha classificato come la peggiore arena NBA. I giocatori di hockey hanno spesso criticato la scarsa qualità del ghiaccio, dovuta alla difficoltà di convertire la superficie di gioco dal legno per il basket al ghiaccio appunto, spesso a causa di due partite professionistiche in programma lo stesso giorno. Tuttavia, l'arena viene spesso apprezzata per i concerti, data la buona visuale e acustica.

Il futuro dell'arena resta dubbio, dopo la decisione dei Devils di spostarsi al Prudential Center di Newark e dopo il trasferimento dei Nets al Barclays Center di Brooklyn, New York diventando così i Brooklyn Nets. Inoltre è stato costruito un nuovo stadio per i Jets e i Giants chiamato MetLife Stadium, e un nuovo centro di shopping e intrattenimento chiamato Xanadu.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]