Incubi notturni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Incubi notturni
Incubi nоtturni.png
Una scena del film
Titolo originale Dead of Night
Lingua originale inglese
Paese di produzione Gran Bretagna
Anno 1945
Durata 102 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1.37 : 1
Genere orrore, thriller
Regia Alberto Cavalcanti
Charles Crichton
Basil Dearden
Robert Hamer
Soggetto Herbert George Wells, E.F.Benson, John Baines e Angus MacPhail
Sceneggiatura John Baines e Angus MacPhail (dialoghi aggiuntivi di T.E.B. Clarke
Produttore Michael Balcon
Casa di produzione Ealing Studios
Fotografia Stanley Pavey e Douglas Slocombe
Montaggio Charles Hasse
Effetti speciali Lionel Banes e Cliff Richardson
Musiche Georges Auric
Scenografia Michael Relph
Costumi Marion Horn e Bianca Mosca
Trucco Tom Shenton
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Episodi

Incubi notturni è un film horror a episodi del 1945, diretto da Alberto Cavalcanti, Charles Crichton, Basil Dearden e Robert Hamer.

La pellicola fu unica nel suo genere nel cinema horror di quel periodo, ed influenzò notevolmente la produzione successiva di film dello stesso genere prodotti dalla britannica Amicus Productions tra gli anni sessanta e l'inizio degli anni settanta.

Il film è costituito da cinque episodi, legati da un episodio-cornice, attraverso l'espediente narrativo del racconto da parte dei vari personaggi. Nei titoli di testa non sono accreditati i singoli contributi dei registi, ma Alberto Cavalcanti ha supervisionato l'intero progetto e diretto due episodi, Basil Dearden ha diretto a sua volta due episodi, Charles Crichton e Robert Hamer un episodio ciascuno.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un architetto inglese, Walter Craig, arriva in una antica villa di campagna che ha il compito di ammodernare, scopre di aver già visto quella dimora all'interno di un suo recente incubo. Quando arrivano alcuni ospiti per il week-end, l'uomo rivela loro la sua sensazione, affermando di sapere cosa ognuno di loro farà nelle ore successive. Per passare il tempo gli ospiti si raccontano delle storie legate al sovrannaturale: un pilota che ha un sogno premonitore che lo salva da un incidente d'auto, una ragazza incontra il fantasma di un bambino durante la notte di Natale, una ricca donna parla di uno specchio che ha portato il marito alla follia, uno sportivo narra la storia di due amici amanti del golf, uno dei quali ritorna in veste di fantasma dopo essere stato indotto al suicidio dall'amico in una partita di golf e se ne vendica, in ultimo, e questo è l'episodio più noto e celebrato, uno psicologo narra la vicenda di un ventriloquo che viene letteralmente posseduto dalla sua marionetta, che crede viva e dotata di una personalità maligna.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema