Il ritorno d'Ulisse in patria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il ritorno di Ulisse in patria
John William Waterhouse - Ulysses and the Sirens (1891).jpg
Ulisse e le Sirene, dipinto di John William Waterhouse (1891)
Lingua originale italiano
Genere opera lirica
Musica Claudio Monteverdi
Libretto Giacomo Badoaro
Fonti letterarie Omero: Odissea
Atti tre
Prima rappr. febbraio 1641
Teatro Teatro San Cassiano Venezia
Personaggi

Il ritorno d'Ulisse in patria è un'opera di Claudio Monteverdi, su libretto di Giacomo Badoaro tratto dall'Odissea.

Fu rappresentata per la prima volta al Teatro San Cassiano di Venezia nel febbraio 1641.

I momenti lirici, come il lamento di Penelope, sola e desolata, hanno ispirato a Claudio Monteverdi le pagine più belle. La mediocrità del libretto ha invece in parte tarpato le ali al recitativo monteverdiano, qui più pesante rispetto a quello dei suoi capolavori operistici.

Compare qui per la prima volta il martellato comico, espediente tecnico vocale consistente nell'attribuire a ciascuna nota musicale una sillaba; tale tecnica sarà utilizzata largamente anche da Rossini.

Alla Piccola Scala di Milano la prima è stata nel 1964 diretta da Piero Bellugi con Nicola Zaccaria.

Nel Regno Unito la premiere è stata a Londra nel 1965, al Glyndebourne Festival Opera ebbe la prima nel 1972 diretta da Raymond Leppard con Janet Baker e nel King's Theatre di Edimburgo diretta da Nikolaus Harnoncourt nel 1978 per l'Opernhaus Zürich.

Al Festival di Salisburgo ebbe la prima nel 1985 diretta da Jeffrey Tate con James King (tenore).

Nel 2008 avviene la prima al Teatro Malibran per il Teatro La Fenice di Venezia.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

CD[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica