Hoolock hoolock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Hulok occidentale
Ulluk-2.jpg
Hoolock hoolock
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EN it.svg
In pericolo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Euarchontoglires
(clade) Euarchonta
Ordine Primates
Sottordine Haplorrhini
Infraordine Simiiformes
Superfamiglia Hominoidea
Famiglia Hylobatidae
Genere Hoolock
Specie H. hoolock
Nomenclatura binomiale
Hoolock hoolock
Harlan, 1834
Sinonimi

Hylobates hoolock

L'hulok occidentale (Hoolock hoolock Harlan 1834) è un primate della famiglia Hylobatidae. Solo recentemente è stato considerato una specie distinta dall'hulok orientale (Hoolock leuconedys Mootnick & Groves 2005). Le due specie sono molto simili, sia nell'aspetto che nelle abitudini.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hoolock.

Una delle caratteristiche che distinguono questa specie da quella orientale è il colore del ciuffo presente nella zona genitale dei maschi, che è nero.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hoolock.

La dieta comprende frutta, foglie, alcuni fiori e germogli.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

L'areale comprende l'India nord-orientale, il Myanmar a ovest del fiume Chindwin e il Bangladesh.

Stato di conservazione[modifica | modifica sorgente]

La IUCN comprende la specie tra le 25 specie di primati più minacciate: la popolazione, che nei primi anni '70 era stimata ammontare a più di 100.000 individui, è ridotta a meno di 5.000.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Walker S., Molur S. and Brockelman W. Y. 2007. Western Hoolock Gibbon, Hoolock hoolock (Harlan, 1831). In: Primates in Peril: The World’s 25 Most Endangered Primates 2006–2008, R. A. Mittermeier et al. (compilers), pp.18. Unpublished report, IUCN/SSC Primate Specialist Group (PSG), International Primatological Society (IPS), and Conservation International (CI), Arlington, VA.
mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi