Hoodia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Hoodia
Hoodia officinalis1MABJ.jpg
Hoodia officinalis
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Gentianales
Famiglia Asclepiadaceae
Genere Hoodia
Sweet ex Decne.
Classificazione APG
Ordine Gentianales
Famiglia Apocynaceae
Sottofamiglia Asclepiadoideae
Tribù Ceropegieae
Sottotribù Stapeliinae
Specie

vedi testo

Hoodia è un genere di piante della famiglia delle Apocinacee[1] (sottofamiglia Asclepiadoideae), endemico dell'Africa sudoccidentale (Namibia e Angola).

Vengono spesse informalmente indicate come cactus a causa della somiglianza esteriore con le Cactacee, famiglia con cui non sono tuttavia correlate.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende le seguenti specie:[1]

Usi[modifica | modifica wikitesto]

Alcune di queste piante sono usate dai boscimani a scopi medicinali, e hanno recentemente suscitato l'interesse delle industrie farmaceutiche per le loro possibili applicazioni alla cura dell'obesità. La possibile appropriazione delle conoscenze tradizionali dei boscimani da parte delle case farmaceutiche occidentali è stato talvolta criticato come caso di biopirateria.

Nei media[modifica | modifica wikitesto]

La pianta è al centro del film The Bushman's Secret, scritto e diretto da Rehad Desai.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Hoodia in The Plant List. URL consultato l'11 settembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Hoodia GRIN Database
  • (EN) Sigrid Liede-Schumann & Ulrich Meve, Hoodia in The Genera of Asclepiadoideae, Secamonoideae and Periplocoideae (Apocynaceae).
botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica