Hastings (East Sussex)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Hastings (Inghilterra))
Hastings
Borough
Hastings – Stemma
Hastings – Veduta
Localizzazione
Stato Regno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
Regione Sud Est
Contea County Flag of East Sussex.png East Sussex
Territorio
Coordinate 50°51′N 0°35′E / 50.85°N 0.583333°E50.85; 0.583333 (Hastings)Coordinate: 50°51′N 0°35′E / 50.85°N 0.583333°E50.85; 0.583333 (Hastings)
Superficie 29,72 km²
Abitanti 84 600
Densità 2 846,57 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale TN34 - 39 (HASTINGS)
Prefisso 01424
Fuso orario UTC+0
Codice ONS 21UD
Rappresentanza parlamentare Michael Foster
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Hastings
Localizzazione nella contea di East Sussex
Localizzazione nella contea di East Sussex
Sito istituzionale

Hastings è una città e Borough dell'East Sussex, Inghilterra, Regno Unito.

Il borough esiste dal 1086 e fu rimpiazzato solo nel 1888 da un County Borough indipendente dalla contea circostante. Il Local Government Act 1972 nel 1974, rese la città un distretto non metropolitano dell'East Sussex. Il suo nome è legato alla celebre battaglia che diede inizio alla conquista normanna dell'Inghilterra da parte di Guglielmo I il Conquistatore.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome della città sembra che derivi da Hæstingas, ovvero coloro che appartenevano alla tribù di Hæsta. Nel 1050 viene menzionato un luogo chiamato Hæstingaceaster, che molti però riconducono a Pevensey, dove esisteva un preesistente fortilizio romano.

Da primo porto a piccola città di provincia[modifica | modifica wikitesto]

Nei pressi della città nel 1066 si combatté una battaglia che vide prevalere i Normanni sugli Anglosassoni. Con la fine del dominio anglosassone, Hastings entrò, assieme a Sandwich, Dover e New Romney nella confederazione dei Cinque Ports. Nel XIII sec. Hastings patì diverse calamità naturali e invasioni. Alcune mareggiate distrussero gran parte della città, mentre nel 1339 la flotta francese la mise a ferro e a fuoco. Ad aggravare la situazione fu il progressivo interramento del porto che comportò il suo definitivo abbandono da parte delle grandi flotte. Sotto Elisabetta I d'Inghilterra si cercò di costruire un nuovo porto in pietra, ma un'altra mareggiata lo distrusse, mentre il progetto del 1896 non venne completato a causa di alcuni errori strutturali e per l'esaurimento dei fondi. Dal 1895 la città ospitò un torneo estivo di scacchi, che entrò subito nella storia del gioco. A partire dal 1920, il torneo fu spostato a fine anno e divenne un evento internazionale, l'Hastings International Chess Congress.

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito