Gyros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Gyros
Un gyros con il tipico condimento
Un gyros con il tipico condimento
Origini
IPA /ˈʝirɔs/
Altri nomi pita gyro
Luogo d'origine Grecia Grecia
Diffusione Bacino del Mediterraneo,
Europa,
Americhe
Dettagli
Categoria piatto unico
Ingredienti principali pita,
carne di maiale,
verdure, tzatziki, patatine fritte
Varianti kebab, shawarma
 

Il gyros (in greco: γύρος) è un piatto greco molto simile al kebab turco o al shawarma arabo, ma - a differenza di questi - è tipicamente a base di carne di maiale (alimento vietato dalla religione islamica).

Si cuoce su uno spiedo verticale su cui vengono infilzate, una sopra l'altra, delle fettine di carne, preventivamente marinate (o condite) con spezie, aromi, e sale. La carne viene cotta su questo girarrosto che rotea su se stesso in vicinanza di una griglia resa incandescente con l'elettricità o con la combustione del gas. Quando la parte esterna diventa croccante, viene tagliata in fette sottili.

Il gyros viene servito sulla pita (gyros pita), o anche avvolto, e condito con una salsa di yogurt, chiamata tzatziki, e con pomodori, patatine e cipolla.

In Grecia è molto usato come cibo da strada o snack. In osterie o taverne si può trovare anche servito al piatto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]