Giuseppe Antonio Vincenzo Aldrovandini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giuseppe Antonio Vincenzo Aldrovandini, anche Aldovandrini, Aldrovandin, Aldrovandon, Altrobrandino (Bologna, 8 giugno 1671Bologna, 9 febbraio 1707), è stato un compositore, insegnante e maestro di cappella italiano.

Studiò in gioventù con Giacomo Antonio Perti, che gli impartì lezioni di composizione e contrappunto. Nel 1691 compose il suo primo lavoro, l'oratorio La guerra in cielo e nel 1695 diventò membro dell'Accademia Filarmonica di Bologna, dove nel 1701 fu nominato "principe" dell'istituzione. Nel 1696 debuttò come operista nella città natale con lo scherzo giocoso Gl'inganni amorosi scoperti in villa. Da questo momento fino alla morte, avvenuta prematuramente a 35 anni, metterà in scena diversi lavori treatrali, privilegiando quelli di carattere serio. Dal 1702 fu compositore onorario del Duca di Mantova e maestro di cappella dell'Accademia dello Spirito Santo di Ferrara. Morì annegato in un canale di Bologna mentre si stava preparando per andare a Venezia.

Aldrovandini come compositore stilisticamente appartiene alla scuola bolognese vocale e strumentale del tardo XVII secolo. Le sue opere, soprattutto drammi, furono rappresentate in tutta Italia; egli compose anche tre opere buffe che ebbero una certa importanza per lo sviluppo di questo genere operistico. Fu notevolmente stimato soprattutto come insegnante di canto, tant'è che il Principe Ferdinando de Medici era solito a mandare i propri cantanti a studiare dal compositore bolognese.

Composizioni[modifica | modifica sorgente]

Opere[modifica | modifica sorgente]

Titolo Genere Atti Libretto Première Città, teatro Note
inganniGl'inganni amorosi scoperti in villa scherzo giocoso 3 atti landiLelio Maria Landi
(libretto)
1696012828 gennaio 1696 Bologna, Teatro Formagliari
dafniDafni favola boschereccia 1 prologo e 3 atti atti manfrediEustachio Manfredi 1696081818 agosto 1696 Bologna, Teatro Malvezzi
zelidaZelida overo La scuola delle mogli dramma per musica 3 atti atti stanzaniTommaso Stanzani 1696022828 febbraio 1696 Bologna, Teatro Pubblico Attribuzione dubbia
ottavianoOttaviano bereganNicolò Beregan 16970200carnevale 1697 Torino, Teatro Regio
perseoIl Perseo pasticcio 5 atti martelliPier Jacopo Martelli 169706044 giugno 1697 Bologna, Teatro Malvezzi Attribuzione dubbia.
Vari autori, di Aldrovandini solo il 5° atto
amorAmor torna in 's al so', o ver se L' nozz dla Checha e d' Bdett scherzo drammatico musicale montiA. M. Monti 16980200carnevale 1698 Bologna, Teatro Formagliari
fortezzaLa fortezza al cimento silvaniFrancesco Silvani
(libretto)
16990200febbraio 1699 Venezia, Teatro San Salvatore
cesareCesare in Alessandria pagliaFrancesco Maria Paglia 16990700estate 1699 Napoli, Teatro San Bartolomeo
dueLe due Auguste opera seria 3 atti setaPier Paolo Seta 1700081616 agosto 1700 Bologna, Teatro Formagliari
semiramideSemiramide monigliaGiovanni Andrea Moniglia 17010200carnevale 1701 Genova, Teatro del Falcone
mitridateMitridate in Sebastia maggiG. Maggi 17011000autunno 1701 Genova, Teatro del Falcone
turnoTurno Aricino stampigliaSilvio Stampiglia 17020200carnevale 1702 Genova, Teatro del Falcone
pirroPirro dramma per musica 5 atti zenoApostolo Zeno 17041100inverno 1704 Venezia, Teatro Sant'Angelo
odioL'odio e l'amore melodramma 3 atti norisMatteo Noris 17041200dicembre 1704 Napoli, Teatro San Bartolomeo
incoronazioneL'incoronazione di Dario stampigliaSilvio Stampiglia, da Adriano Morselli 17050200carnevale 1705 Napoli, Teatro San Bartolomeo
piùIl più fedel tra i vassalli melodramma 3 atti silvaniFrancesco Silvani con aggiunte di Giulio Convò e Silvio Stampiglia 17050300primavera 1705 Napoli, Teatro San Bartolomeo
treLi tre rivali al soglio dramma 3 atti stampigliaSilvio Stampiglia, da Adriano Morselli 171101022 gennaio 1711 Bologna, Teatro Marsigli-Rossi Revisione de L'incoronazione di Dario

Oratori[modifica | modifica sorgente]

  • La guerra in cielo (libretto di Tommaso Stanzani, 1691, Bologna, Arciconfraternita dei Santi Sebastiano e Rocco)
  • San Sigismondo (libretto di G. B. Monti, 1691, Bologna, Confraternita di San Sigismondo)
  • Gesù nato (libretto di G. B. Taroni, 24 dicembre 1694, Bologna, Congregazione della Madonna in Galliera)
  • L'Italia umiliata (1702, Bologna, San Martino)
  • La grazia giubilante (libretto di A. M. Monti, 1704, Bologna, San Sigismondo)
  • Il doppio martire (libretto di M. Vangini, 20 gennaio 1706, Bologna, Arciconfraternita dei Santi Sebastiano e Rocco)

Altro[modifica | modifica sorgente]

Aiuto
Giuseppe Vincenzo Antonio Aldrovandinill (info file)
Sonata in C maggiore — Allegro — Adagio — Allegro
  • Armonia sacra concertata in dieci mottetti, per 2/3 voci, 2 violini, tiorba e basso continuo, op. 1 (1701)
  • Cantate per violino, violoncello e basso continuo, op. 2 (1701)
  • Concerti sacri per violino, 2 violoncelli, tiorba e basso continuo, op. 3 (1703)
  • Concertiper violino, violoncello e basso continuo, op. 4 (1703)
  • Sonate per due violini, violoncello e basso continuo, op. 5 (1706)

Controllo di autorità VIAF: 34720299 LCCN: n83174035

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie