Germain Derycke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Germain Derycke
Germain Derycke (1954).jpg
Derycke (1954)
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1961
Carriera
Squadre di club
1950 Groene Leeuw Groene Leeuw
1951 Groene Leeuw Groene Leeuw
La Française La Française
Alcyon-Dunlop Alcyon-Dunlop
1952-1955 Alcyon-Dunlop Alcyon-Dunlop
1956-1957 Faema Faema
1958-1959 Carpano Carpano
1960 Liberia Liberia
1961 Baratti-Milano
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Lugano 1953 In linea
Bronzo Frascati 1955 In linea
 

Germain Derycke (Courtrai, 2 novembre 1929Courtrai, 13 gennaio 1978) è stato un ciclista su strada belga. Professionista dal 1950 al 1961, vinse la Parigi-Roubaix nel 1953, la Freccia Vallone nel 1954, la Milano-Sanremo nel 1955, la Liegi-Bastogne-Liegi nel 1957 e il Giro delle Fiandre nel 1958.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Grande specialista delle corse di un giorno, al suo secondo anno da professionista giunse alle spalle di Ferdi Kübler nella Liegi-Bastogne-Liegi. Negli anni successivi s'impose nelle più importanti classiche internazionali: vinse la Parigi-Roubaix nel 1953, la Freccia Vallone nel 1954, la Milano-Sanremo nel 1955, la Liegi-Bastogne-Liegi nel 1957 e il Giro delle Fiandre nel 1958.

Salì due volte sul podio nel Campionato del mondo: fu secondo nel 1953 alle spalle di Fausto Coppi e terzo nel 1955 dietro Stan Ockers e Jean-Pierre Schmitz.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Heist-ann-Zee (Criterium)
Bruxelles-Ingooigem (Kermesse)
Wervik (Kermesse)
Hautmont (Criterium)
Hautmont (Criterium)
Anzegem (Kermesse)
Namur (Derny)
Ertvelde (Criterium)
Bracquegnies (Kermesse)
Omloop Mandel-Leie-Schelde (Derny)
Heist-ann-Zee (Criterium)
2ª tappa 2ª semitappa Driedaagse van Antwerpen (Cronosquadre)
Koksijde (Kermesse)
Bellegem (Kermesse)
La Clayette (Criterium)
Anzegem (Kermesse)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1951: 43º
1952: ritirato
1954: fuori tempo

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1953: 4º
1954: 13º
1955: vincitore
1956: 7º
1957: 74º
1958: 10º
1960: 89º
1952: 15º
1955: 9º
1956: 6º
1957: 13º
1958: vincitore
1960: 31º
1953: vincitore
1954: 8º
1955: 12º
1956: 7º
1957: 43º
1958: 12º
1951: 2º
1955: 19º
1957: vincitore

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Varese 1951 - In linea: 13º
Lugano 1953 - In linea: 2º
Frascati 1955 - In linea: 3º
Copenaghen 1956 - In linea: 6º
Waregem 1957 - In linea: 8º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]