Gary (Indiana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gary
city
(EN) City of Gary
Gary – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Indiana.svg Indiana
Contea Lake
Amministrazione
Sindaco Karen Freeman-Wilson (D)
Territorio
Coordinate 41°34′51″N 87°20′44″W / 41.580833°N 87.345556°W41.580833; -87.345556 (Gary)Coordinate: 41°34′51″N 87°20′44″W / 41.580833°N 87.345556°W41.580833; -87.345556 (Gary)
Altitudine 180 m s.l.m.
Superficie 148,3 km²
Abitanti 96 429 (01-07-2007)
Densità 650,23 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 46401-46411
Prefisso 219
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Gary
Gary – Mappa
Sito istituzionale

Gary è una città degli Stati Uniti d'America, nella Contea di Lake, nello stato dell'Indiana.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Si estende su una superficie di 148,3 km² e nel 2007 contava 96.429 abitanti (741,2 per km²).

È bagnata dal Lago Michigan ed è famosa per i suoi centri siderurgici, per l'alto tasso criminale e per essere una delle città più liberali negli Stati Uniti.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Gary fu fondata nel 1906 dalla United States Steel Corporation come sede per un nuovo centro siderurgico. Prese il nome da Elbert H. Gary, chairman della società. La storia della città segue gli alti e i bassi dell'industria che ospita e ha visto anche crescere il tasso di criminalità dagli anni sessanta ad oggi.

Gary fu la prima città americana ad avere un sindaco di colore, Richard G. Hatcher.

Personalità[modifica | modifica sorgente]

La casa dove è vissuta la famiglia Jackson

Gary ha dato i natali alla popstar Michael Jackson e tutta la sua famiglia: Rebbie Jackson, Jackie Jackson, Tito Jackson, Jermaine Jackson, Marlon Jackson, La Toya Jackson, Randy Jackson e Janet Jackson, tranne ai genitori di questi, Joseph Jackson e Katherine Jackson.

È stata altresì la città di nascita di Paul Samuelson e Joseph Stiglitz, Premi Nobel per l'Economia, della cantante Deniece Williams, dell'attore Art La Fleur e al campione NCAA del 1966 con la storica squadra dei Texas Western Miners Orsten Artis.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America