Contea di Floyd (Indiana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Floyd
contea
Sede della contea a New Albany
Sede della contea a New Albany
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Indiana.svg Indiana
Amministrazione
Capoluogo New Albany
Data di istituzione 1819
Territorio
Coordinate
del capoluogo
38°18′07″N 85°49′17″W / 38.301944°N 85.821389°W38.301944; -85.821389 (Contea di Floyd)Coordinate: 38°18′07″N 85°49′17″W / 38.301944°N 85.821389°W38.301944; -85.821389 (Contea di Floyd)
Superficie 384 km²
Abitanti 74 578[1] (2010)
Densità 194,21 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Contea di Floyd – Mappa
Sito istituzionale

La Contea di Floyd (in inglese Floyd County) è una contea dello Stato dell'Indiana, negli Stati Uniti. La popolazione al censimento del 2010 era di 74.578 abitanti. Il capoluogo di contea è New Albany.

Deve il suo nome al generale John Floyd, un pioniere ucciso dagli indiani nel 1783, sebbene qualcuno attribuisca l'origine del nome al nipote di questi, Davis Floyd, molto attivo politicamente in quest'area agli inizi dell'Ottocento.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) State & County QuickFacts - United States Census Bureau.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America