Episodi de I Cesaroni (seconda stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: I Cesaroni.

Immagine della sigla di questa stagione

La seconda stagione della serie televisiva I Cesaroni è andata in onda dal 1º febbraio all'8 maggio 2008 ed è composta da 26 episodi. Poco dopo la trasmissione dell'ultimo episodio, il 15 e 22 maggio 2008, è stato trasmesso su Canale 5 Ricapitolando, il riassunto in due puntate di circa un'ora l'una della seconda stagione.

Titolo Prima TV Italia
1 Se la bomba non scoppia 1º febbraio 2008
2 Oste ascendente vergine 1º febbraio 2008
3 Vicini, troppo vicini 8 febbraio 2008
4 Ci vorrebbe un amico 8 febbraio 2008
5 Sogno di un mattino di mezz'autunno 15 febbraio 2008
6 Tre giorni da cani 15 febbraio 2008
7 Provaci ancora, Ezio 22 febbraio 2008
8 Vuoi ballare con me? 22 febbraio 2008
9 Un week-end da incorniciare 29 febbraio 2008
10 La posta del cuore 29 febbraio 2008
11 Il cuore del problema 7 marzo 2008
12 A Londra con amore 7 marzo 2008
13 La chiave inglese 14 marzo 2008
14 Fuori gioco 14 marzo 2008
15 L'erba voglio 21 marzo 2008
16 Amore che vieni, amore che vai 21 marzo 2008
17 Che brutto affare 28 marzo 2008
18 L'amico immaginario 28 marzo 2008
19 Sogno o son Giulio 4 aprile 2008
20 Ricominciamo 4 aprile 2008
21 I segreti sono come i cereali nel latte 17 aprile 2008
22 Playback 18 aprile 2008
23 Ma quant'è dura la salita 24 aprile 2008
24 Tutti per uno 1º maggio 2008
25 Crescere, che fatica! 4 maggio 2008
26 Prova di maturità 8 maggio 2008

Se la bomba non scoppia[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le vacanze estive sono finite. Lucia ha degli strani malesseri e pensa di essere incinta. Vorrebbe però prima capire se Giulio sarebbe felice di avere un altro figlio, ma l'uomo fraintende e pensa che ad aspettare un bambino sia Stefania. Alice conosce Umberto in un negozio di ottica e ne rimane piacevolmente colpita. Marco ed Eva per una pura coincidenza si incontrano in un paese sul lago di Garda, dove Marco si era recato, di nascosto dalla famiglia, in compagnia di Rachele: Eva e Rachele hanno una vivace discussione e la ragazza finisce poi per litigare anche con Marco. L'episodio finisce con un flashback dell'ultima puntata della prima serie: Marco ed Eva si erano ritrovati sullo stesso traghetto, ma mentre Marco la stava per raggiungere, ha incontrato Rachele. Il flashback continuava con l'immagine di Eva in partenza per Milano, dove avrebbe raggiunto suo padre.

  • Prologo. Il primo episodio è stato preceduto da un filmato di circa 5 minuti. La prima metà è, sostanzialmente, un breve riassunto della storia di Eva e Marco con immagini già presenti nella prima stagione. La seconda parte è inedita e riguarda il tentativo, da parte di Giulio e Lucia, di fermare i figli che si sono imbarcati sul traghetto per la Sardegna (ultimo episodio della prima stagione). La telefonata anonima di Giulio alla Capitaneria di Porto, in cui avvisava di una bomba sull’imbarcazione, viene scambiata per uno scherzo, per grande fortuna del Cesaroni che si rende conto del gesto irresponsabile che ha fatto. Giulio e Lucia partono in auto per raggiungere il porto, ma durante il tragitto vengono contattati, attraverso una telefonata, da Eva che li informa che Marco è partito con la nave mentre lei è rimasta a terra.
  • Spettatori e share[1]: 7.621.000; 31.48%.

Oste ascendente vergine[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Pamela si presenta in bottiglieria, irritata con Cesare dopo la sua fuga dal luogo di villeggiatura in cui erano andati insieme. Cesare le risponde di non amarla più, ma poco dopo confessa il vero motivo a Giulio e a Ezio: è ancora vergine e se ne vergogna. Per superare quest'ostacolo viene convinto dagli amici a "sbloccarsi" prima con una prostituta, ma nemmeno con quest'ultima riesce a risolvere il suo problema. Mentre se ne va rincasa Pamela, che è infelicemente coinquilina dell'altra donna, e litiga con Cesare perché pensa sia un mascalzone. Eva conosce una nuova compagna di classe, Carlotta, e lega subito con lei. La ragazza convince la giovane Cudicini a posare nuda per un famoso fotografo. Marco è ancora innamorato della sorellastra, per questo lascia definitivamente Rachele, e, venuto a conoscenza del servizio fotografico, irrompe sul set e porta via di peso la ragazza, nonostante Eva gli urli di lasciarle vivere la sua vita senza immischiarsi.

  • Spettatori e share[1]: 7.118.000; 36.27%.

Vicini, troppo vicini[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I Barilon, trasferitisi da Padova a Roma, diventano i nuovi vicini di casa dei Cesaroni. Antonio apre un negozio vicino alla bottiglieria e provoca non pochi grattacapi ai fratelli Cesaroni, riuscendo addirittura a scucire con l'inganno del denaro all'avarissimo Cesare. Anche Lorenzo mette in seria difficoltà Rudi, ma poi il giovane Cesaroni riesce a riscattarsi. Marco, per vendicarsi di Walter che ha fatto spargere la voce di aver fatto sesso con Eva, fa credere a tutti che l'amico sia gay. Walter prima si arrabbia ma subito dopo nota di essere trattato meglio dalle donne e così sta al gioco, fino a quando Giulio lo trova mezzo nudo sul letto della figlia e lo caccia di casa. Intanto Marco confida ad Eva di aver lasciato Rachele.

  • Spettatori e share[1]: 6.611.000; 29.10%.

Ci vorrebbe un amico[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Malgrado gli innumerevoli tentativi Lucia non riesce a rimanere incinta e Giulio, molto preoccupato, pensa di avere problemi di fertilità. Marco cerca di migliorare i rapporti con Eva e la invita a cena. Walter nel frattempo fraintende l'atteggiamento della giovane Cudicini e si illude di avere una speranza con lei, perciò convince Marco a essere sostituito alla cena. Walter, per fare una sorpresa alla ragazza, vorrebbe far arrivare al ristorante una cassa con lui dentro e uscire con dei fiori in mano. Tuttavia, mentre è nella cassa e sta per essere caricato sul furgone, sente parlare Eva la quale confida a Carlotta di amare Marco. Walter allora cerca di avvisare l'autista ma sviene perché soffre di claustrofobia. L'autista consegna erroneamente la cassa con dentro Walter al negozio di Barilon e un water al ristorante. Eva apre la cassa, trova il sanitario ed esce disperata dal ristorante. Walter, dopo essere stato aiutato da Marco ad uscire dalla cassa, rivela ciò che aveva sentito all'amico che corre al ristorante ma non trova la ragazza. Eva cammina per Roma piangendo, fino a quando, vicino ad un ponte del Tevere, incontra Marco che inizia a baciarla appassionatamente. Intanto a scuola Budino viene preso di mira da Lazzaro Marchitelli, un terribile insegnante di ginnastica, che spesso lo umilia perché non è in grado di svolgere alcuni esercizi fisici.

Sogno di un mattino di mezz'autunno[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lucia e Stefania si iscrivono ad un corso di recitazione e Giulio, influenzato da Ezio, si ingelosisce perché teme che l'ambiente dello spettacolo possa compromettere il suo matrimonio. Nel frattempo, Carlotta mette a disposizione di Marco ed Eva una sua casa affinché possano tranquillamente avere un momento di intimità, ma i due ragazzi si sentono a disagio a programmare la loro prima volta e se ne vanno. Carlotta con l'aiuto di Walter rimette in ordine la casa, tra i due giovani però scocca una scintilla e finiscono col fare l'amore. Marco ed Eva, giunti in teatro per vedere il provino di Lucia, rimangono chiusi dentro l'edificio e lì trascorrono la prima notte insieme. Intanto Cesare e Gabriella frequentano, senza fortuna, un corso di autostima per poter trovare il coraggio di affrontare, rispettivamente, i loro amati Pamela e Augusto.

  • Altri interpreti: Augusto Zucchi (regista compagnia teatrale), Mauro Serio (Andrea Volpato, emotional trainer).
  • Spettatori e share[1]: 6.885.000; 30.24%.

Tre giorni da cani[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Malgioglio, il cane dei Barilon, viene inavvertitamente investito da Cesare, il quale cerca di nascondere a tutti quello che è successo. Giulio ed Ezio fraintendono e sospettano che l'oste abbia invece ucciso un uomo. Intanto, Alice fa da babysitter al fratello di Umberto, il ragazzo di cui si è innamorata. Si arrabbia con Umberto quando scopre che il ragazzo l'ha solo usata per badare il fratellino mentre usciva con altre ragazze. A scuola lo psicologo chiede ad ogni ragazzo com'è stata la sua prima volta: mentre Walter fa il colloquio, legge la scheda di Carlotta pensando tuttavia che sia quella di Eva. Va poi a raccontare a Marco che la prima volta di Eva non è stata con il Cesaroni ma con un ragazzo di Milano, cosa non vera. Alla fine però il disguido viene risolto. Marco regala ad Eva un ciondolo a forma di cuore.

  • Altri interpreti: Cecilia Sagnelli (Giada, la cameriera).
  • Spettatori e share[1]: 6.478.000; 34.60%.

Provaci ancora, Ezio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stefania è arrabbiatissima con Ezio perché si è addormentato mentre facevano l'amore. Lucia, nonostante Giulio glielo avesse sconsigliato, si intromette e peggiora la situazione: Ezio fraintende l'interessamento di Lucia pensando si sia innamorata di lui e poi vengono scoperti da Giulio e Stefania in un posa casualmente un po' spinta. Pur avendo capito che si tratta di un malinteso, per dare una lezione a Lucia, le fanno credere di essere convinti del tradimento e fanno finta di andar via. Alla fine tutto si chiarisce e le coppie si riavvicinano. Jolanda cura la rubrica L'angolo delle dottoressa Amore, in forma anonima, nel giornalino della scuola che dirige assieme ad Alice. Quando un ammiratore chiede all'autrice un appuntamento, lei manda Alice al suo posto perché si vergogna troppo. Alice scopre che il ragazzo è Umberto e, nonostante sappia piaccia anche a Jolanda, approfitta della situazione, ma poi si pente facendo pubblica ammenda per ricucire la rottura con la sua migliore amica, anche se questo le costerà la stima di Umberto.

  • Spettatori e share[1]: 6.952.000; 29.68%.

Vuoi ballare con me?[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Giulio ha sempre millantato di essere un grande ballerino, così Lucia vorrebbe partecipare ad una gara di ballo, ma non il marito rifiuta portando come scusa un fioretto. Ma la donna ci tiene particolarmente a partecipare alla manifestazione, così segretamente il Cesaroni prende lezioni di tango, e pure Lucia si prepara di nascosto per partecipare alla gara con Barilon. Carlotta fatica a mantenere segreto a Pivian la sua relazione con Walter e chiede spesso aiuto a Marco ed Eva, che non hanno perciò tempo per la loro intimità.

Un week-end da incorniciare[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Giulio e Lucia vanno in un agriturismo per trascorrere un week end romantico da soli, sfortunatamente anche gli odiati vicini Barilon hanno prenotato nello stesso luogo, per cui la vacanza diventa un incubo. Approfittando della lontananza dei genitori, Marco ed Eva vorrebbero godere il loro rapporto in tranquillità, ma Walter organizza un mega-party a casa Cesaroni rovinando i progetti degli innamorati. Carlotta e Walter, dopo un'incomprensione, finalmente decidono di vivere a pieno la loro storia, e la ragazza lascia definitivamente Pivian. Stefania vorrebbe adottare un bambino e pensa che anche Ezio lo voglia, ma l'uomo, almeno all'inizio, è contrario all'idea ma non riesce ad opporsi apertamente alla proposta della moglie.

  • Altri interpreti: Gaia Graziani (responsabile centro coppie adottive).
  • Spettatori e share[1]: 6.988.000; 28.27%.

La posta del cuore[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Giulio, Lucia, Stefania ed Ezio fanno un patto: ciascuno di loro potrà uscire con un suo idolo qualora se ne presentasse l'occasione. Giulio ne approfitta per raccontare agli altri di aver baciato Alena Seredova. Sicuri che sia una bugia, Cesare ed Ezio lo fanno partecipare a "C'è posta per te" di Maria De Filippi, dove la Seredova in persona sbugiarda il povero Giulio. Sarà però proprio la Seredova ad aiutarlo nel prendersi una rivincita. Gabriella sospetta che in casa Cesaroni sia scoppiato l'amore tra i fratellastri. Prima punta gli occhi su Marco ed Eva, poi vede Rudi e Alice baciarsi. Marco e Eva approfittano dell'assenza dei genitori facendo l'amore nel loro letto matrimoniale, dove si addormentano. I coniugi, rientrati all'alba, sorprendono i due ragazzi in una inequivocabile situazione. Per Giulio è un colpo al cuore.

Il cuore del problema[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Giulio finisce in ospedale per un malore. Mentre Lucia lo assiste premurosamente, l'uomo sogna di essere in paradiso con Cesare, Antonio Barilon e Marta. Cesare ed Ezio hanno paura che Giulio muoia sotto i ferri, così fanno di tutto per distrarre il medico di turno affinché non operi. Fortunatamente Giulio si risveglia grazie solamente alla cura farmacologica. Rudi, Mimmo e Alice credono di essere responsabili dell'attacco, ma Marco ed Eva confessano che sono loro la causa del malessere di Giulio e rivelano a tutti il loro amore.

  • Altri interpreti: Francesco Meoni (Dott. Giangiacomo Maria Collio, chirurgo che vorrebbe operare Giulio), Eleonora Siro (Marta Cesaroni).
  • Spettatori e share[1]: 7.550.000; 31.17%.

A Londra con amore[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Giulio è ricoverato all'ospedale, cresce la tensione in casa Cesaroni per colpa della relazione tra Marco ed Eva. I due ragazzi si interrogano sul loro futuro: Eva vorrebbe andare a vivere con il ragazzo, pagando l'affitto con i soldi che il padre le ha dato per l'università. Marco però, colto da dubbi, parte di nascosto da solo per Londra. Gabriella è un po' sorda, e questo le crea parecchi problemi.

  • Spettatori e share[1]: 7.473.000; 35.94%.

La chiave inglese[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Eva è sempre più disperata: non riesce a contattare Marco in alcuna maniera. Lucia e Giulio le nascondono di essere in contatto con Marco. La ragazza accusa ingiustamente i genitori di averlo cacciato perché non sa che è stato Marco a decidere, di propria iniziativa, l'allontanamento. Con l'aiuto di Alice però scopre dove si trova esattamente il ragazzo e decide di partire per Londra. L'incontro però non è come lei si aspettava. Marco resta a Londra nonostante la ragazza lo supplichi di rientrare a Roma con lei. Cesare e Giulio litigano per una questione di eredità, così tanto che il fratello maggiore pensa sia giunto il momento di separarsi definitivamente. Il motivo del contrasto è però vano, così Giulio per riappacificarsi con il fratello compra, con soldi vinti al lotto, un vigneto in cui produrranno il vino per la bottiglieria: il Senz'amarezza.

  • Spettatori e share[1]: 7.407.000; 30.96%.

Fuori gioco[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Giulio, Ezio e Cesare organizzano come ogni anno una partita di calcio Garbatella-San Paolo. Lucia, molto preoccupata per le condizioni di salute del marito, lo convince a rinunciare. Quando si viene a sapere che anche alcuni giocatori della Roma parteciperanno all'incontro, la rinuncia diventa troppo pesante per Giulio e così Lucia accetta la decisione del marito di giocare. Rudi e Alice, per evitare che Eva si trasferisca a Milano dal padre, inventano per lei un anonimo ammiratore ma Walter e Carlotta credono che sia Fernando.

L'erba voglio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lucia ritorna a lavorare a scuola. Nella classe in cui insegna però c'è un episodio di bullismo e perciò decide di usare dei nuovi metodi educativi. La situazione non sembra migliorare e i genitori degli alunni, soprattutto Germana Barilon, vorrebbero che la donna fosse licenziata. Cesare, per non buttare via diverse scatolette di sardine, benché scadute, se le mangia ed inevitabilmente ha un'intossicazione alimentare. Giulio ed Ezio, pensando che il suo malessere sia dovuto ad una crisi di astinenza da droghe, decidono di aiutarlo ma finiscono solo per cacciarsi nei guai. Alice è sempre più determinata a conquistare Umberto e decide di andare alla sua festa in discoteca: ma dato che la madre non è d'accordo, la ragazza decide di farsi accompagnare da Eva. Umberto, però, in discoteca si mostra più interessato alla maggiore delle sorelle Cudicini.

  • Nella puntata vi sono due riferimenti al film L'attimo fuggente il primo in un dialogo tra Lucia e Rudy e il secondo, nel finale, è simile alla scena cinematografica.
  • Spettatori e share[1]: 6.678.000; 29.78%.

Amore che vieni, amore che vai[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cesare incontra casualmente Pamela e decide di confessarle il motivo per cui l'ha abbandonata. L'oste cerca consigli amorosi da Lucia e Gabriella, ma alla fine segue lo strampalato suggerimento di Giulio: si traveste e si finge cliente di Pamela, riuscendo finalmente a fare l'amore con lei. Pamela però si innamora dell'alter ego di Cesare e decide di lasciare il vero Cesaroni. Eva, al ristorante con Carlotta, conosce Alex, lo chef. Tra i due c'è qualche attrito, ma il giorno dopo i due si conoscono meglio, si piacciono e trascorrono la notte insieme. Eva, al suo ritorno a casa la mattina successiva, ritrova Marco tornato da Londra apposta per lei. La ragazza, per nulla contenta di rivederlo, gli espone in malo modo quello che pensa di lui.

  • Il film da cui prendono spunto Giulio e Cesare per il travestimento per fingersi un cliente con Pamela è Irma la dolce.
  • Spettatori e share[1]: 7.081.000; 36.28%.

Che brutto affare[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ezio convince Giulio e Cesare ad aprire con lui un negozio ambulante di panini e vino. Gli affari vanno a gonfie vele fino a quando Ezio, istigato da Barilon, pretende la maggior parte degli utili scatenando una guerra tra i soci. Il padovano approfitta della bagarre per aprire a sua volta un altro baracchino insieme a Lucia e Stefania. Rudi ed Alice aiutano Mimmo a vendicarsi dei soprusi del bullo Rodrigo, a cui tutti i giorni il piccolo Cesaroni deve consegnare la merenda. Eva lascia Alex perché è ancora innamorata di Marco, ma dopo la sua scenata di gelosia decide di rompere anche con lui.

  • Spettatori e share[1]: 7.454.000; 31.96%.

L'amico immaginario[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A causa di un incidente in bottiglieria un cliente perde la memoria e così Giulio è costretto, per paura di azioni legali, ad accogliere in casa lo smemorato. Gli danno un nome fittizio, Francesco, e l'uomo, ben presto, conquista la simpatia di tutta la famiglia. Cesare ed Ezio, intanto, ne scoprono la vera identità ed anche le inclinazioni: Francesco si chiama Oreste ed è omosessuale. Eva e Marco continuano ad ignorarsi, e la loro crisi mette sotto pressione anche Walter e Carlotta.

Sogno o son Giulio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Consigliati dal medico, che teme un nuovo trauma, i Cesaroni assecondano lo smemorato Francesco che ora, dopo aver battuto ancora la testa, si crede Giulio. L'uomo usurpa il posto dell'oste a casa, in bottiglieria ed anche accanto a Lucia, che però argina le sue pretese millantando una crisi coniugale. Un'ultima pesante caduta restituisce la memoria all'uomo. I giorni trascorsi con i Cesaroni inoltre gli restituiscono la voglia di vivere che aveva perso per una delusione amorosa e per la quale aveva tentato il suicidio in bottiglieria. Nel frattempo la lotta tra Eva e Marco si fa sempre più aspra, i due ragazzi non fanno altro che farsi dispetti a vicenda, e si placa solo dopo un duro intervento di Giulio.

Ricominciamo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cesare millanta di essere un grande nuotatore per incoraggiare il piccolo Mimmo a seguire i corsi di nuoto. In piscina però è costretto a confessare di temere l'acqua più del nipote e se ne tiene lontano. Di fronte alla difficoltà di Mimmo durante la gara di nuoto, Cesare però non esita a tuffarsi per soccorrere il nipote e alla fine della gara perde il costume facendo una figuraccia davanti a tutti. Lucia e Giulio, intanto, cercano di star vicini ad Eva e Marco ancora sofferenti per la fine della loro storia. Marco, dopo aver discusso con Francesca, la ragazza che il padre gli ha accollato per dimenticare Eva, capisce di amare ancora la ex, ma la maggiore delle sorelle Cudicini nel frattempo ha ripreso la sua relazione con Alex.

I segreti sono come i cereali nel latte[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I Cesaroni hanno tutti dei piccoli segreti. Lucia non ha il coraggio di confessare a Stefania che è stata lei a lanciarle un gavettone che le ha fatto perdere l'incontro tanto agognato con un famoso scrittore. Giulio ed Ezio pensano che Cesare nasconda loro il suo vizio del gioco. Eva, a sua volta, non riesce a raccontare di lei ed Alex a Marco. Pure il piccolo Mimmo è disposto a sopportare il mal di denti, pur di non andare dal dentista.

  • Spettatori e share[1]: 7.449.000; 29.10%.

Playback[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In bottiglieria, deserta perché tutti nel quartiere sono alla processione di San Saverio, cade un lampadario che sfiora Cesare. L'oste ritiene di essere un miracolato e subisce un'improvvisa conversione, facendo preoccupare non poco Giulio. Tuttavia non ci mette molto a truffare i fedeli, convinti per colpa di Ezio che la statua del santo collocata nel negozio parli, e i due quando vengono scoperti rischiano di finire in prigione. Lucia rompe malauguratamente la chitarra di Marco e il ragazzo interpreta tale incidente come un segno e perciò vorrebbe smettere con la musica. Ma Lucia, con l'aiuto delle nuove tecnologie, riesce a farlo desistere. Alice, per far colpo su Umberto, vorrebbe farsi vedere insieme a Walter. La giovane Cudicini però ha un'improvvisa infatuazione per l'amico e così tenta di far lasciare Walter e Carlotta.

  • Spettatori e share[1]: 7.438.000; 32.07%.

Ma quant'è dura la salita[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sta per avverarsi il grande sogno calcistico dei Cesaroni: la Romulana è arrivata in finale del campionato e potrebbe fare il salto di categoria. Giulio usa mezzi leciti ed illeciti per arrivare alla vittoria, mentre Cesare, spaventato dai costi che comporta il passaggio della squadra alla categoria superiore, tenta di sabotare le partite. Marco, intanto, è stato convocato per un'intervista alla radio ma, a causa della partita della Romulana, perde la voce e così manda Walter al suo posto. Ezio apre un autolavaggio con ragazze in bikini, mandando su tutte le furie Stefania.

Tutti per uno[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Giulio e Cesare pensano che Ezio sia stato contagiato da don Luciano, il parroco appena tornato dall'Africa, ed abbia contratto l'ebola. I tre amici, che affrontano la cosa con il solito piglio confuso, ritengono di essere tutti infetti e si chiudono in bottiglieria, ubriacandosi e attendendo la morte. Grazie all'intervento di Lucia e Stefania, i tre comprendono l'errore in cui sono caduti. Intanto Alex chiede ad Eva di trasferirsi con lui a New York. Lucia crede che l'uomo, con cui si vede la madre, sia il suo vero padre biologico, in realtà Gabriella si vergogna di dirle che è un medico che le fa iniezioni di botulino contro le rughe.

Crescere, che fatica![modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Rudi, promosso per il rotto della cuffia, non accetta né di andare a ripetizione né di lavorare in bottiglieria. Così si rivolge ai Servizi Sociali per chiedere aiuto, facendo finta di essere maltrattato dalla famiglia. L'intervento dell'assistente sociale però permette a Giulio di dare una bella lezione al figlio. Intanto Lucia cerca di impedire l'iscrizione di Eva alla Columbia University perché non vuole che la figlia se ne vada. Walter pensa di aver messo incinta Carlotta e le chiede di sposarlo.

  • Altri interpreti: Marina Perzy (operatrice Servizi Sociali).
  • Spettatori e share[1]: 6.767.000; 29.33%.

Prova di maturità[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Walter organizza, senza successo, vari espedienti per passare l'esame di stato senza studiare, fortunatamente Eva dà una mano agli amici così Eva, Marco, Carlotta e Walter vengono promossi rispettivamente con 100, 78, 60 e 60.
Alice, sbollita la rabbia nei confronti di Umberto, lo bacia.
Cesare parte per la Francia in cerca di Pamela.
Lucia e Stefania hanno l'occasione di partire per una settimana di vacanza nel Salento, in Puglia, ma scoprono che il luogo di villeggiatura è un campo di nudisti.
Giulio e Ezio fanno una sorpresa alle proprie mogli e così partono anche loro per la Puglia e lasciano la casa libera ai ragazzi: durante i festeggiamenti per la fine della maturità, Marco trova la lettera di ammissione all'accademia sulla porta della sua stanza. Gli manca però il coraggio di aprirla, così la fa leggere ad Eva. Si viene dunque a sapere che Marco è stato ammesso e, trasportati dalla felicità, i due si baciano, per poi fare l'amore. Quando Alex va a cercare Eva, i due ragazzi stavano scendendo di sotto e Marco assiste ad una conversazione tra Eva e Alex e capisce che ora tocca a lei scegliere fra l'uomo che ama, Marco, e quello che le dà sicurezza e un futuro tranquillo, Alex.

  • Spettatori e share[1]: 6.448.000; 27.16%.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Mediaset comunica il numero assoluto di telespettatori riferito al pubblico totale di ogni età. La quota di mercato (share) è riferita invece al target commerciale 15-64 anni. Dati reperiti nella sezione "Comunicati stampa ascolti": http://www.mediaset.it/corporate/salastampa

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

I Cesaroni
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione · Quarta stagione · Quinta stagione
Sesta stagione
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione