Edward Cavendish, X duca di Devonshire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Edward Cavendish, decimo duca di Devonshire (Chatsworth, 6 maggio 1895Eastbourne, 26 novembre 1950), è stato un nobile britannico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Edward Spencer William Cavendish, decimo duca di Devonshire nacque nella parrocchia di San Giorgio in Oriente. Fu proprietario di Chatsworth House, e uno dei più grandi proprietari terrieri privati, sia nel Regno Unito che nella Repubblica d'Irlanda. Era anche membro del Parlamento per la West Derbyshire e fu ministro del governo di Winston Churchill in tempo di guerra.

Fu rettore dell'Università di Leeds dal 1938 fino alla sua morte nel 1950. Era un massone e fu gran maestro della Gran loggia unita d'Inghilterra.

Nel 1917 sposò lady Mary Alice Gascoyne-Cecil, dalla quale ebbe cinque figli:

Il 26 novembre 1950, subì un attacco di cuore e morì a Eastbourne, forse avvelenato dal suo medico John Bodkin Adams, sospetto serial killer.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico
Territorial Decoration - nastrino per uniforme ordinaria Territorial Decoration

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie