Diocesi di Jammu-Srinagar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Jammu-Srinagar
Dioecesis Iammuensis-Srinagarensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Delhi
Vescovo Peter Celestine Elampassery, O.F.M.Cap.
Sacerdoti 43 di cui 30 secolari e 13 regolari
378 battezzati per sacerdote
Religiosi 13 uomini, 185 donne
Diaconi 1 permanenti
Abitanti 10.130.000
Battezzati 16.260 (0,2% del totale)
Superficie 222.236 km² in India
Parrocchie 28
Erezione 17 gennaio 1952
Rito romano
Indirizzo Jammu Cantt. 180003, Jammu and Kashmir State, India
Dati dall'Annuario Pontificio 2007 * *
Chiesa cattolica in India

La diocesi di Jammu-Srinagar (in latino: Dioecesis Iammuensis-Srinagarensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Delhi. Nel 2006 contava 16.260 battezzati su 10.130.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Peter Celestine Elampassery, O.F.M.Cap.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende l'intero stato di Jammu e Kashmir nel nord dell'India.

Sede vescovile è la città di Jammu Cantonment, dove si trova la cattedrale di Santa Maria.

Il territorio è suddiviso in 28 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prefettura apostolica di Kashmir e Jammu fu eretta il 17 gennaio 1952 con la bolla Aptiori christifidelium di papa Pio XII, ricavandone il territorio dalle diocesi di Rawalpindi (oggi diocesi di Islamabad-Rawalpindi) e di Lahore (oggi arcidiocesi).

Il 4 maggio 1968 assunse la denominazione di prefettura apostolica di Jammu e Kashmir.

Il 10 marzo 1986 in forza della bolla Qui Sanctissimi Numinis di papa Giovanni Paolo II la prefettura apostolica è stata elevata al rango di diocesi e ha assunto il nome attuale.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • George Shanks, M.H.M. † (30 maggio 1952 - 1963 deceduto)
  • John Boerkamp, M.H.M. † (10 luglio 1963 - 1978 deceduto)
  • Hippolytus Anthony Kunnunkal, O.F.M.Cap. † (11 novembre 1978 - 3 aprile 1998 ritirato)
  • Peter Celestine Elampassery, O.F.M.Cap., dal 3 aprile 1998

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 10.130.000 persone contava 16.260 battezzati, corrispondenti allo 0,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1970 2.450 3.560.976 0,1 10 10 245 10 42
1980 2.274 5.027.000 0,0 15 2 13 151 14 55
1990 5.600 6.363.500 0,1 22 5 17 254 21 108 29
1999 14.600 9.200.000 0,2 47 19 28 310 1 32 182 29
2000 15.021 9.200.000 0,2 44 21 23 341 1 27 174 29
2001 15.200 9.300.000 0,2 51 23 28 298 1 32 182 34
2002 15.454 9.400.000 0,2 44 24 20 351 1 20 198 38
2003 15.875 10.069.917 0,2 45 25 20 352 1 20 200 38
2004 16.000 10.075.000 0,2 48 28 20 333 1 20 180 38
2006 16.260 10.130.000 0,2 43 30 13 378 1 13 185 28

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi