Demonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Demonia
Cassola-register da Demonia.JPG
la medium (Carla Cassola) e Liza (Meg Register)
Titolo originale Demonia
Paese di produzione Italia
Anno 1990
Durata 86 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere orrore
Regia Lucio Fulci
Soggetto Antonio Tentori (non accreditato), Lucio Fulci
Sceneggiatura Pietro Regnoli, Lucio Fulci
Casa di produzione Lanterna Editrice, A.M. Trading International
Fotografia Luigi Ciccarese
Montaggio Otello Colangeli
Effetti speciali Elio Terribili, Mario Ciccarella
Musiche Giovanni Cristiani
Scenografia Massimo Bolongaro
Costumi Massimo Bolongaro
Trucco Franco Giannini, Giuseppe Ferranti
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Demonia è un film del 1990, diretto da Lucio Fulci.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Liza è una giovane archeologa canadese che si reca in Sicilia per compiere degli scavi in un sito archeologico. La ragazza però rimane affascinata da un monastero medievale posto in cima alla collina del paese Caltabellotta. La leggenda che circola a Santa Rosalia, narra che quattro suore e la madre superiora furono crocifisse nelle catacombe del convento cinquecento anni prima poiché dedite al satanismo e ad atti sessuali sfrenati. Scoperta la verità, Liza inizierà ad avere incubi e stati di trance rivivendo su se stessa le reali vicende accadute secoli prima; intanto per il paese superstizioso e diffidente la vendetta lanciata dalla maledizione delle suore si compie nei modi più terrificanti.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema